Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Mariusz Pudzianowski

data di redazione: 13 Novembre 2014 - data modifica: 11 Luglio 2017
Mariusz Pudzianowski

Mariusz Pudzianowski è stato l'uomo più forte del mondo per molti anni, gareggiando nel World's Strongest Man (WSM) vincendo il titolo per cinque volte diventando l'atleta che ha vinto più volte questa competizione.

Mariusz Pudzianowski ha iniziato la sua passione per gli sport di forza, all'età di soli 16 anni, quando riesce ad eseguire ben 160 kg di distensione su panca piana in una competizione agonistica. Mariusz migliora costantemente nel corso degli anni grazie agli insegnamenti di suo padre che era stato un campione di sollevamento pesi.

Mariusz Pudzianowski è molto amato nel suo paese nativo, la Polonia dove è considerato una sorta di eroe nazionale per i suoi successi sportivi.

Quali sono le sue caratteristiche fisiche ?

  • Altezza 186 cm
  • Peso 142 kg
  • BMI: 38.4 non imputabile al grasso ma ai muscoli
  • Torace 148 cm
  • Collo 54 cm
  • Addome 92 cm
  • Braccio 56 cm
  • Avambraccio 45 cm

Quali sono i suoi primati personali sulle 3 alzate di forza?

  • Panca piana - 290 kg
  • Squat - 380 kg
  • Stacco da terra - 420 kg

Nel marzo del 2009, in Polonia subisce un brutto infortunio alla mano destra, durante la competizione di strongman, "V Duello dei Giganti" (V Pojedynku Gigantów), nella città di Lodz.

In quella occasione nonostante il dolore alla mano destra, dove probabilmente aveva già subito un infortunio nella prima prova, effettua ugualmente le Hercules Hold, prova che prevede di trattenere la caduta di due colonne con la sola forza delle braccia.

Nella circostanza è stato costretto a ritirarsi per la rottura dei tendini della mano. Si operò immediatamente con una successiva fase di recupero e fisioterapia molto lunga.

Nel frattempo Mariusz recita in un re-make di "Conan il Barbaro" in Polonia, grazie al suo fisico statuario, infatti Mariusz a differenza dei suoi colleghi Strongman, era ed è molto magro, definito e tornito, nonostante sia dotato di una massa muscolare enorme.

Questo fattore lo ha reso molto forte e competitivo nelle gare di strongman, in quanto il rapporto peso potenza, in alcune gare conta molto, soprattutto dove si deve correre con dei pesi immani, e quindi trasportare zavorra extra (grasso) può compromettere il risultato finale per il debito di ossigeno che può bloccare l'atleta.

Mariusz Pudzianowski ora è un artista marziale misto, in quanto da giovane ha praticato per diversi anni Kyokushin karate e boxe. Quindi terminata la carriera di strongman dopo un periodo di apprendimento tecnico e allenamento fisico idoneo, si è buttato in questa nuova avventura. E' l'idolo della Konfrontacja Sztuk Walki, spesso abbreviata in KSW, organizzazione polacca di arti marziali miste. È una delle maggiori promozioni europee di MMA grazie ad una curata produzione di ottimo livello e ad eventi che dal 2010 registrano costantemente un'affluenza compresa tra 7.000 e 14.000 spettatori, tra le più elevate a livello mondiale nelle MMA.

Il 6 dicembre 2014 a Cracovia (Polonia) avrà luogo l'incontro di MMA Mariusz Pudzianowski - Paweł Nastula. Mariusz ha un ruolino di marcia di :

  • 7 vittorie
  • 3 sconfitte
  • un pareggio.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Roberto Mancini
26 Novembre 2014

Roberto Mancini

Roberto Mancini grande numero 10 di Bologna, Sampdoria e Lazio e poi Grande Allenatore

Ultimi post pubblicati

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.

Super Allenamento Per i Pettorali
19 Febbraio 2020

Super Allenamento Per i Pettorali

Lo sbaglio che effettuano moltissimi praticanti in palestra, in merito all’allenamento dei pettorali, è quello di concentrarsi esclusivamente sulle distensioni su panca piana con bilanciere. Questo esercizio base è importante, in quanto permette di aumentare la forza di base, ma non è esaustivo per incrementare la massa muscolare dei pettorali.