(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Le Super Serie Migliori per l'Incremento della Massa Muscolare

data di redazione: 08 Giugno 2015 - data modifica: 19 Novembre 2017
Le Super Serie Migliori per l'Incremento della Massa Muscolare

Come Inserire nel Modo Corretto gli Esercizi Nelle Super Serie

Volete sapere quali siano le Super Serie Migliori per l'Incremento della Massa Muscolare? Le Super Serie rappresentano una tecnica speciale di bodybuilding alquanto semplice: in buona sostanza nelle super serie, si eseguono due esercizi senza recupero tra di loro, in modo tale da aumentare l'intensità globale del lavoro. 

Le super serie si possono applicare tra muscoli antagonisti, sullo stesso muscolo (purchè sia abbastanza grande da sopportare lo stress) e tra zone muscolari distanti come avviene nel Pha Training, in questo caso per incrementare il lavoro del cuore e per ossidare grasso.

Il celebre Arnold Schwarzenegger era un cultore delle Super Serie, ha insegnato per intere generazioni tutti i trucchi del mestiere; oggi giorno però, in palestra, ognuno "Fa un pò come gli pare" effettuando super serie di esercizi con poco senso e poca cognizione di quello che si sta facendo, in questo articolo vi spiegeremo come si inseriscono gli esercizi nelle super serie e soprattutto perchè!

Gli Esercizi da inserire nelle super serie devono rispettare 2 regole principali:

  1. TRAIETTORIA DEGLI ESERCIZI
  2. LOGISTICA DELLE MACCHINE ED ATTREZZI

La prima motivazione riguarda soprattutto le Super Serie tra Muscoli Antagonisti , dove in pratica gli esercizi effettuati dovranno avere la stessa traiettoria, dove una sarà una traiettoria di spinta e l'altra di trazione: un esempio classico è rappresentato dalle distensioni con bilanciere su panca piana e rematore con bilanciere busto a 90°; nel primo esercizio la traiettoria è di spinta, mentre nel secondo è di trazione. Capito questo principio si potranno poi accoppiare i giusti esercizi tra di loro.

 

La seconda motivazione riguarda la logistica degli attrezzi. E' importante, anzi fondamentale nelle super serie, non riposare tra gli esercizi e quindi non è possibile impiegare anche 20-30" per raggiungere la seconda stazione, pertanto un buon istruttore dovrà tenere conto di questo fattore soprattutto poi se gli esercizi accoppiati possono avere delle alternative più vicine tra di loro. Fatto questo Cappello introduttivo vediamo quali sono le 5 migliori coppie di esercizi di muscoli antagonisti.

  1. DISTENSIONI SU PANCA PIANA CON BILANCIERE
  2. REMATORE A BUSTO FLESSO CON BILANCIERE

OBIETTIVO: BUSTO (PETTORALI E SPESSORE DORSALI)

Utilizzando il medesimo Bilanciere, si colgono due piccioni con una fava e questa accoppiata di esercizi è la migliore per inspessire il busto. Si consigliano carichi medio alti con serie da 6 - 8 ripetizioni, recuperando 1'30" al termine di ogni superserie. A seconda del livello del praticante si consigliano dalle 2 alle 4 superserie.

 

  1. PULL-UP 
  2. DIP

OBIETTIVO : BUSTO (LARGHEZZA DORSALI - PETTORALI)

Questa accoppiata di esercizi è altrettanto valida come la precedente e forse ha un vantaggio in più: Si può praticare ovunque, sia in palestra che nel parco o a casa. Il fattore negativo è che non tutti sono in grado di sollevarsi alla sbarra e/o spingersi nelle parallele. Questa superserie avrà un numero di ripetizioni che dipendono dal peso dell'individuo e quindi consigliamo dalle 6 alle 12 ripetizioni con un riposo di 2' tra le superserie. Se siete come Yury Chechi aggiungete carico nella cintura da sollevamento.

 

 

  1. FRENCH PRESS BILANCIERE EZ
  2. CURL BILANCIERE EZ

OBIETTIVO: BRACCIA (TRICIPITI E BICIPITI)

Spesso si cercano esercizi strani ed astrusi per allenare i muscoli delle braccia quando basta un semplice bilanciere, in questo caso la versione angolare Kembered o Ez è da preferire in quanto i polsi soffrono di meno.

 

  1. LEG EXTENSION
  2. LEG CURL

OBIETTIVO: GAMBE (QUADRICIPITI E BICIPITI FEMORALI)

Non è un'accoppiata per incrementare la massa muscolare, ma però è un'ottima combinazione da aggiungere dopo avere eseguito uno squat pesante. E' la classica superserie FINISHER di un determinato allenamento.

 

  1. TIRATE AL MENTO DA TERRA 
  2. MILITARY PRESS IN PIEDI

OBIETTIVO : SPALLE

Il primo esercizio proviene dal CrossFit ed è un mix tra stacco da terra e tirata al mento, il secondo è il classico esercizio di distensione per le spalle. Questa accoppiata, molto dura allena i trapezi ed i deltoidi come pochi e non solo! Da inserire assolutamente

 

Queste sono le 5 migliori superserie tra muscoli antagonisti. Volete un protocollo di Allenamento da effettuare? 

 

SCHEDA TOTAL BODY IN SUPERSERIE

 

ESERCIZIO SERIE  REPS RECUPERO
SQUAT 2 6 2'

LEG EXTENSION +

LEG CURL

3 SS 10+10 1'30"

PANCA +

REMATORE

3 SS 6+6 1'30"

TIRATA ALTA +

MILITARY PRESS

3 SS 10+10 1'30"

TRAZIONI +

DIP

2 SS 8+8 1'30"

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Come Ottenere il Massimo Risultato dal Proprio Allenamento
11 Marzo 2016

Come Ottenere il Massimo Risultato dal Proprio Allenamento

Riflesso Miotatico la chiave di volta del body building?

Il riflesso miotatico è detto anche riflesso da stiramento. Lo stimolo è rappresentato dal rapido allungamento del muscolo, la risposta si manifesta con una contrazione involontaria del muscolo stesso.

Ipertrofia: Come Aumentarla Con Il Metodo Ondulato
09 Settembre 2018

Ipertrofia: Come Aumentarla Con Il Metodo Ondulato

Avere più muscolo fornirà l'opportunità di rendere detto muscolo più neurologicamente efficiente e migliorare il potenziale per la produzione della forza. Quindi, sia che l'allenamento ipertrofico costituisce una grossa fetta del macrociclo annuale, come nel caso di un bodybuilder, o viene principalmente posto nel periodo preparatorio generale, come avviene per la maggior parte degli atleti che si basano sulle prestazioni, l'ipertrofia dovrebbe essere al centro dell'attenzione per tutti gli atle

Ultimi post pubblicati

PONTE CON BILANCIERE
26 Settembre 2018

PONTE CON BILANCIERE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Trapezio
26 Settembre 2018

Trapezio

Origine, inserzione ed azione

Il trapezio, conosciuto anche come muscolo cucullare è un distretto muscolare del corpo umano che fa parte dei muscoli spinoappendicolari e che hanno pertanto origine sul rachide e inserzione su un'appendice o arto. Vediamo l'origine, inserzione ed azione del muscolo trapezio.