Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Costruirsi un Fisico da Modella del Fitness

data di redazione: 09 Settembre 2016
Come Costruirsi un Fisico da Modella del Fitness

Moltissime ragazze, donne mature, desiderano un fisico tonico, asciutto, aspirando a quello delle modelle del mondo del fitness che si vedono nelle riviste. Quelle spalle rotonde, quadricipiti torniti e magri, glutei alti e sodi, tricipiti disegnati, fanno gola a moltissime ragazze.

Se il vostro obiettivo è quello di tonificare, perdendo contestualmente grasso, mettetevi in testa che la costruzione muscolare sarà la chiave per trasformare il vostro fisico.

Le donne pensano che certe modelle che hanno un fisico come quello della foto, non mangino nulla e si dedicano esclusivamente all'allenamento aerobico per ore ed ore, tutti i giorni, niente di più sbagliato. Dobbiamo sfatare questo falso mito, dobbiamo cercare di convincere il popolo femminile ad allenarsi con i pesi.


Si può trasformare un corpo da flaccido a tonico e magro?


Non è facile costruire un fisico tonico e magro, ci vogliono anni, abnegazione e costanza e soprattutto bisogna cambiare stile di vita, mettendo in primo piano allenamento e alimentazione da atleta. Ecco alcuni punti a cui dovrete attenervi per ottenere finalmente un fisico da copertina.

Non esagerate con il Cardio

Le donne spesso fanno cardio come piatto di portata dell'allenamento e fanno pesi solo alla fine della seduta come contorno, se volete migliorare il vostro fisico, in termini estetici, dovete cambiare questa metodica. Se dovete perdere grasso è meglio fare pesi prima e cardio dopo, in quanto i pesi bruciano il glicogeno e quindi nella seduta cardio finale verranno utilizzati maggiormente i grassi. Invece se non dovete perdere grasso, forse è bene non fare proprio cardio, in quanto il fisico conserverà il grasso come riserva di "guerra". Una donna magra, smunta non ha bisogno di cardio, deve costruire, non distruggere. Quindi l'attività migliore è un buon allenamento pesi fatto come si deve.

Mangiate di Più

Un altro errore che fanno le donne quando cercano di guadagnare muscolo e definire il proprio fisico è quello di NON non mangiare abbastanza. Alcune volte le donne fanno quasi arrabbiare, perché più gli dici che devono mangiare carne, pesce, formaggi magri, pasta e verdure per tonificarsi e più queste fanno di testa loro consumando uno yogurtino super light al mattino, un'insalata a mezzogiorno e un filetto di platessa lessata a cena. Neanche in un campo di concentramento avrebbero mangiato così poco.

Tono = + Massa Muscolare

+ Massa Muscolare = + Calorie Giornaliere

Anche le donne che vogliono più muscoli e quindi più tono e quindi glutei alti e sodi, tricipiti torniti, spalle tonde devono consumare più calorie del loro fabbisogno esattamente come fanno gli uomini e quindi devono consumare:

  • manzo
  • pollo
  • tacchino
  • uova
  • frullati di proteine
  • jocca
  • riso
  • verdure
  • frutta

Usate Carichi Pesanti

Signore, non abbiate paura di uscire dalla zona delle 12-15 ripetizioni. Non diventerete Sgraziate e Goffe, anzi tutt'altro. Dovete avere il Focus sui grandi esercizi come squat, stacco, clean & press, panca, trazioni e una parte dell'allenamento dovete anche voi donzelle dedicarla all'aumento della forza. L'allenamento deve contenere esercizi che lavorano su carichi diversi, da alti a medi, da medi a bassi, con basse ed alte ripetizioni.

Tenete un diario di allenamento

Allenarsi a sentimento o con un diario di allenamento? Cosa significa “faccio quello che sento essere giusto per il mio corpo quel giorno”? Questo è esattamente l’opposto di lavorare con un metodo. Se ogni allenamento è diverso per esercizi, serie, ripetizioni, come si fa a sapere cosa è produttivo e cosa non lo è? E se una persona “non sente” quello che il corpo gli dice? E’ forse condannata a non avere risultati ? No di certo. E' bene avere un diario di allenamento ed un programma da seguire.

Variate Volume ed Intensità

Ogni 6 settimane cambia la scheda di allenamento, magari cambiando le variabili delle sedute. Se ti sei allenata in maniera intensa per 6 settimane (poche serie, carichi alti), magari prova una scheda ad alto volume e viceversa.

Scattate foto di avanzamento

Se vi specchiate tutti i giorni non è facile vedere i miglioramenti, fatevi una foto ora ed una tra 6 mesi e vedrete sicuramente i miglioramenti fatti e questo vi gaserà.

Avere la giusta mentalità

I risultati non arriveranno durante la notte, ci vuole abnegazione, costanza, sacrificio, rinunce, ma i risultati arriveranno. Non ascoltate nessuno, nel vostro cammino ci saranno sempre detrattori, gente invidiosa che cercherà di destabilizzare il vostro cammino. Siate dei Caterpillar, nessuno vi deve fermare.

In questo articolo si evince anche che le donne più allenate sono anche migliori a letto.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Invecchiamento e fibre muscolari
29 Aprile 2015

Invecchiamento e fibre muscolari

Cosa cambia l’allenamento alla perdita di massa legata all’età

L’invecchiamento sembra colpire in particolare le fibre veloci, che si atrofizzano più rapidamente di quelle lente. Ciò ha condotto, già da tempo, alcuni ricercatori a ipotizzare che la distribuzione di fibre lente e veloci cambi con l’invecchiamento in favore di quelle lente. Questo potrebbe spiegare perché un ragazzo di 10 anni può facilmente sconfiggere il nonno settantenne in una corsa di 100 metri, mentre il nonno può ancora battere il nipote in una corsa di 10 chilometri.

Le 3 Migliori Applicazioni Per Costruirsi Un Fisico Da Urlo
22 Aprile 2019

Le 3 Migliori Applicazioni Per Costruirsi Un Fisico Da Urlo

Una dieta equilibrata ed un'attività fisica regolare sono le chiavi per una vita sana. Gli impegni giornalieri e la pigrizia, soprattutto durante l'inverno, ci spingono però a saltare la palestra o l'allenamento settimanale. Basta poltrire! Vediamo insieme quali sono le migliori app Android ed Apple dedicate al fitness per mettersi in forma.

Ultimi post pubblicati

Colazione: Sì o No?
10 Agosto 2020

Colazione: Sì o No?

La colazione è sempre stata considerata dai nutrizionisti un dogma imprescindibile, dove coloro che iniziavano la giornata con solo un caffè erano, per anni, considerati dei blasfemi. Ultimamente il recente successo delle tecniche di digiuno intermittente hanno minato questa certezza.