Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Termogenici - Effetti Collaterali

data di redazione: 13 Luglio 2015 - data modifica: 22 Maggio 2019
Termogenici - Effetti Collaterali

Gli Integratori Brucia Grassi Fanno Male?

Gli Integratori Brucia Grassi Fanno Male?

I Termogenici sono integratori che aiutano e facilitano la perdita di peso e soprattutto della massa grassa abbinati ovviamente ad una buona dieta ed allenamento. 

La maggior parte dei prodotti termogenici contengono generalmente forti stimolanti che consentono la perdita di peso, stimolando i livelli di energia e aumentando il flusso sanguigno. Le sostanze più comuni usate come termogeniche sono:

Questi integratori sono spesso un mix di sostanze che aiutano lo sportivo nel raggiungimento del proprio obiettivo fisico, ma in questo articolo vogliamo ricordare che gli integratori anche se non sono farmaci possono avere degli effetti collaterali. 

I termogenici sono una di quei prodotti da prendere con le molle perchè crea:

  • Dipendenza
  • Ansia
  • Insonnia
  • sbalzi frequenza cardiaca
  • sbalzi di umore repentini
  • Raptus

 

Dipendenza

I sintomi della dipendenza da stimolanti comprendono affaticamento, mal di testa, vertigini, sintomi simil-influenzali, apatia, depressione e irritabilità. 

Un esempio della dipendenza più comune che abbiamo quasi tutti è quella derivata dal caffè.

 

Ansia
Le persone con disturbi d'ansia dovrebbero evitare tutti i termogenici, compresa la caffeina. La caffeina provoca notoriamente episodi di nervosismo. 

Sostanze Stimolanti più forti come l'efedrina e sinefrina possono generare una risposta di panico anche grave. In Italia l'efedria è illegale. 

Insonnia
Irrequietezza e insonnia sono gli effetti collaterali più comuni associati ai termogenici.

Problemi gastrointestinali
Le sostanze stimolanti dei Termogenici tendono ad irritare l'apparato digerente, portando a dolori addominali e diarrea. Evitare tutti i tipi di termogenici se avete la sindrome del colon irritabile o malattie infiammatorie intestinali. 

Cambiamenti nella frequenza cardiaca
La Food and Drug Administration avverte che le erbe termogeniche possono elevare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Inoltre, il dottor Andrew Weil osserva che questi prodotti possono provocare palpitazioni o aritmia cardiaca. 

Gravi reazioni
Negli Stati Uniti si sono verificati episodi con persone che hanno avuto attacchi di cuore, convulsioni, coma e alcune sono morte in quanto hanno ingerito una quantità elevata di termogenici. 

Mix di Integratori

Alcuni integratori moderni come i Pre Workout (con Arginina, Creatina ecc..) spesso contengono anche sostanze stimolanti come la caffeina o il guaranà, pertanto prestate attenzione quando assumete contemporaneamente più prodotti verifando che non contengano troppi stimolanti.  

Termogenici e CrossFit?

Il CrossFit o le MMA sono discipline sportive che portano il cuore a ritmi elevatissimi, assumere un termogenico, in questi casi, non è raccomandabile perchè si alzerebbe il battito cardiaco a riposo e quindi è facile andare fuori soglia dopo pochi minuti di allenamento. 

In questi casi dobbiamo cercare invece di mantenere il cuore a bassi regimi e nei limiti e questo si ottiene solo con un costante allenamento. 

In Estate poi è molto pericoloso assumere termogenici e fare circuiti per la violenta sudorazione che porta. Possono verificarsi svenimenti e giramenti di testa.  

In conclusione: prestiamo attenzione ai termogenici, in quanto possono provocare disturbi e quindi non superiamo le dosi consigliate dal produttore, consultando sempre il nostro medico curante.  

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Carnitina e definizione muscolare
01 Ottobre 2014

Carnitina e definizione muscolare

Come la carnitina può aiutarvi a perdere peso e migliorare la vostra definizione muscolare

Vediamo come la carnitina puo avere effetti dimagranti e farvi ottenere quindi una migliore definizione muscolare. Ovviamente occorre l'aiuto dell'allenamento perchè gli effetti della carnitina possano essere sfruttati al massimo.Carnitina è il termine generico usato per alcuni composti che includono L-carnitina, acetil L-carnitina, acetil-L-carnitina e propionil L-carnitina.Uno dei principali ruoli della carnitina è trasportare le molecole di grasso nel muscolo ed usarle come carburante. Esattamente come chi desidera perdere peso, anche lo sportivo è interessato a questa proprietà: più è in grado di utilizzare l'energia prodotta dai grassi, più risparmia glicogeno.

Quanti Chili si Possono Perdere Assumendo un Integratore di CLA Acido Linoleico Coniugato?
01 Ottobre 2014

Quanti Chili si Possono Perdere Assumendo un Integratore di CLA Acido Linoleico Coniugato?

La ricerca fornisce indicazioni circa la quantità di peso che si può perdere

Se state pensando di prendere un integratore CLA (Acido Linoleico Coniugato) per perdere peso, ci sono alcune cose importanti che dovete sapere. Naturalmente, è necessario comprendere i rischi e i costi associati con le pillole di acido linoleico coniugato. Ma prima di aprire il portafogli per pagare il supplemento, si dovrebbe scoprire se CLA è davvero efficace per la perdita di peso.

Ultimi post pubblicati

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici
30 Ottobre 2020

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici

Quali Esercizi Effettuare per Mantenere La Massa Muscolare

Sappiate che l'allenamento con gli elastici non è assolutamente una perdita di tempo, anzi! Allenerete e stimolerete i muscoli sotto un punto di vista diverso, sfruttando la contrazione auxotonica offerta dalle bande elastiche. Non abbandonate questi utilissimi strumenti di allenamento, quando le palestre riapriranno, integrate i vostri workout con qualche esercizio che vi mostrerò in questo articolo.

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.