ALA Acido Alfa Lipoico

ALA Acido Alfa Lipoico

Sicuramente un ottimo antiossidante

Che cosa è l'ALA (Alpha Lipoic Acid) Acido Alfa Lipoico?

Gli scienziati hanno scoperto l'importanza dell'acido alfa-lipoico (ALA) nel 1950, e riconosciuto come un potente antiossidante nel 1988. Il corpo ha bisogno di acido alfa-lipoico per produrre energia. Essa svolge un ruolo cruciale nelle strutture che producono energia nelle cellule.

Il corpo produce abbastanza acido alfa-lipoico per le funzioni di base. L'Acido alfa-lipoico agisce come antiossidante, tuttavia, solo quando vi è un eccesso di esso ed è nello stato "libero" nelle cellule.

Nel corpo è presente poco acido alfa-lipoico libero che circola nel corpo, a meno che questo non viene assunto sotto forma di integratore.

 

L'acido alfa-lipoico è un antiossidante, aiuta disattivare un insolita vasta gamma di radicali liberi che danneggiano le cellule.

 

L'ALA aiuta i nostri corpi raccogliere energia e nutrienti dal cibo che mangiamo. Senza ALA, i nostri corpi non sarebbero in grado di produrre energia. Esso gioca un ruolo fondamentale nel processo dei mitocondri, che è una struttura di cellule per produrre energia.

 

Come abbiamo detto, il corpo produce abbastanza ALA per le funzioni metaboliche di base. Tuttavia, quando l'ALA si trova in eccesso nel nostro corpo agisce come un antiossidante. Questo avviene solo quando si assume sotto forma di integratore orale o iniettato. Quando l'ALA agisce come antiossidante, aiuta a trovare e a distruggere una grande quantità di radicali liberi che danneggiano le cellule e di conseguenza possono danneggiare il nostro corpo.

 

I sostenitori di questo integratore ALA fanno affermazioni che vanno dagli effetti benefici per il trattamento di patologie quali il diabete e HIV a migliorare la perdita di peso. La ricerca sugli effetti dell'integrazione di ALA è scarsa. Ma si possono suggerire alcuni possibili effetti benefici. 

 

Ecco ciò che è noto circa i potenziali benefici per la salute dell'utilizzo di integratori di acido alfa-lipoico:

 

L'ALA è un antiossidante.

 

Gli antiossidanti proteggono contro i danni provocati dai radicali liberi alle cellule del corpo.

Ci sono fonti alimentari di ALA come il lievito, carni di organi come il fegato e il cuore, spinaci, broccoli e patate. Tuttavia, l'ALA dal cibo non sembra produrre un notevole aumento del livello di ALA libero nel corpo.

Alcune persone prendono integratori di ALA con l'intento di migliorare una varietà di condizioni di salute. Le prove scientifiche a beneficio della salute con gli integratori di ALA sono state inconcludenti.

 

ALA e diabete

 

Mentre gli studi sono ancora scarsi, ci sono alcune evidenze che l'ALA può avere almeno due vantaggi positivi per le persone con diabete di tipo 2 . Alcuni studi hanno suggerito che gli integratori di acido alfa-lipoico possono aumentare la capacità dell'organismo di utilizzare la propria insulina per abbassare lo zucchero nel sangue (glicemia) nelle persone con diabete di tipo 2. L'ALA può contribuire a ridurre i sintomi della neuropatia periferica - danni ai nervi che possono essere causati dal diabete.

In Europa, l'ALA è stato usato per anni per fornire sollievo dal dolore, bruciore, formicolio, intorpidimento causato dalla neuropatia diabetica. In particolare, un ampio studio suggerisce fortemente che grandi dosi per via endovenosa di ALA erano efficaci ad alleviarne i sintomi. Mentre le prove per le dosi orali non sono state altrettanto incisive. Ulteriori ricerche sono necessarie per stabilire l'efficacia di integratori ALA orali per la neuropatia diabetica.

 

ALA e altre condizioni di salute

 

L'ALA è stato suggerito come un potenziale aiuto nel fermare o rallentare il danno causato da una varietà di altre patologie dall'HIV alla malattia epatica. Tuttavia, la ricerca ha ancora bisogno di evidenziare prove conclusive.

 

ALA e perdita di peso


Il recente interesse sull'integrazione di ALA per la perdita di peso; ancora una volta, non ci sono prove che l'ALA abbia alcun effetto sulla perdita di peso negli esseri umani, e quindi necessita di maggiori studi.

 

Effetti collaterali e precauzioni dell'integrazione con ALA

 

Gli effetti collaterali derivanti dall'uso di integratori ALA sembrano essere rari e lievi, come ad esempio l'eruzioni cutanee . Tuttavia, sono poco conosciuti gli effetti possibili dell'uso a lungo termine di integratori ALA. E non ci sono raccomandazioni di dosaggio esendoci pochi dati sugli effetti potenziali di grandi dosi assunte nel corso del tempo.

 

L'ALA non deve essere utilizzato senza una raccomandazione dal vostro medico se sstate prendono insulina o altri farmaci per abbassare lo zucchero nel sangue. E 'possibile che si possa aumentare l'effetto di questi farmaci, portando ad ipoglicemia (calo dello zucchero nel sangue).

 

Poiché non sono stati condotti studi sugli effetti dell'utilizzo di ALA durante la gravidanza , non si dovrebbe usare in caso di gravidanza. Inoltre, non ci sono dati circa l'utilizzo da parte dei bambini, quindi i bambini non devono assumere integratori di ALA.


Quali alimenti contengono ALA?

 

L'ALA può essere ottenuta attraverso la dieta consumando carni e verdure. Gli alimenti che contengono la più alta quantità di ALA sono spinaci, reni manzo, cuori di manzo e broccoli. L'ALA viene facilmente assorbito dal flusso sanguigno e può anche attraversare la barriera ematoencefalica. Piccole quantità di ALA possono essere trovati in piselli, cavoletti di Bruxelles e crusca di riso.


Quali sono i vantaggi di assumere ALA?

 

L'acido alfa-lipoico sembra prevenire o curare molte malattie legate all'età, da malattie cardiache e ictus al diabete e il morbo di Parkinson e il morbo di Alzheimer, così come migliora l'energia, la forza muscolare, la funzione del cervello, e l'immunità. L'acido alfa-lipoico è anche oggetto di studio per la malattia da HIV e sclerosi multipla.

L'ALA aumenta anche i livelli di glutatione intracellulare. Il glutatione è un importante antiossidante idrosolubile che viene sintetizzato dall'aminoacido cisteina contenenti zolfo. La disponibilità di cisteina all'interno di una cella determina il tasso di sintesi del glutatione.

 

Assunzione Acido Alfa Lipoico


Gli studi dimostrano che viene assorbita solo circa il 30% al 40% della dose orale di un integratore ALA, esso risulta meglio assorbito quando viene assunto a stomaco vuoto.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati