Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Succo di Cetriolo

data di redazione: 15 Novembre 2017
Succo di Cetriolo

Bere il succo di cetriolo è un fenomeno relativamente nuovo, ma come altri succhi di frutta e verdura, è una fonte altamente concentrata di sostanze nutritive che possono offrire una serie di benefici per la salute. Il succo di cetriolo è preparato da cetrioli, questa pianta strisciante è coltivata in molti paesi di tutto il mondo, ma è coltivata principalmente e distribuita dalla Cina. 

I cetrioli sono rivestiti con una pelle spessa e cerosa che aiuta a tenerli freschi, rendendo queste verdure molto apprezzate nelle applicazioni culinarie. Tuttavia, la spremitura di questa semplice verdura è un'altra grande opzione per accedere ad una forma concentrata dei suoi molti nutrienti. 

I Cetrioli contengono antiossidanti come β-carotene e α-carotene, vitamina C, vitamina A, Zea-xanthin e luteina. Questi composti contribuiscono e agiscono come spazzini di protezione contro i radicali liberi derivati da ossigeno e specie reattive dell'ossigeno (ROS) che svolgono un ruolo nei processi di invecchiamento e malattie varie. La loro forza antiossidante totale, misurato in termini di capacità di assorbimento radicale dell'ossigeno (valore ORAC), è 214 mmol TE/100 g.

INGREDIENTI

  • 3 cetrioli medi
  • 250 ml di acqua
  • succo di Limone o Lime 

PREPARAZIONE

Fase 1 - Rimuovere la pelle dei cetrioli con un coltello o un pela patate

Fase 2 - Tagliare i cetrioli in una dimensione gestibile.

Passo 3 - Aggiungere i cetrioli al tuo frullatore o estrattore di succo.

Fase 4 - Mescolare per 1-2 minuti per una consistenza uniforme del succo.

Fase 5 - Setacciare il succo ottenuto

Passo 6 - Premere quindi la fibra di cetriolo con un cucchiaio, spremendo il maggior numero di succo.

Fase 7 - Scartare la fibra di cetriolo.

Fase 8 - Aggiungere acqua, se necessario, insieme al succo di limone o di lime 


Il succo di cetriolo può essere una bevanda sana e rinfrescante in una calda giornata estiva, ma ha anche molti altri usi terapeutici o medicinali, soprattutto per i capelli e la pelle.

Trattamento dei capelli: a  causa della presenza di vitamina C, rame, vitamina K e vari composti solforici in succo di cetrioli, è spesso usato nei capelli per promuovere una crescita sana ed un cuoio capelluto senza irritazione. Le proprietà di raffreddamento e antiossidanti di questo succo possono alleviare l'infiammazione e fornire sostanze nutritive direttamente al sito dei follicoli piliferi per migliorare la luminosità e la forza dei capelli. 

Ci sono pochissimi effetti collaterali del succo di cetrioli, anche se alcune persone hanno riportato reazioni allergiche, problemi gastrointestinali o problemi renali. Con alti livelli di potassio, bere una quantità eccessiva di succo di cetrioli può essere dannoso per i reni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Asparagi
29 Settembre 2014

Asparagi

I benefici degli asparagi per la salute

Gli asparagi sono stati venerati fin dall'antichità dai Greci e dai Romani come una prelibatezza pregiata. Una delle più antiche verdure registrate, si pensa abbia avuto origine lungo le regioni costiere orientali del Mediterraneo e dell'Asia Minore.

Carenza di Ferro - Come Comportarsi a Tavola
15 Giugno 2015

Carenza di Ferro - Come Comportarsi a Tavola

Quali Prodotti Consumare a Tavola per una Corretta Assunzione ed Assorbimento del Ferro

Non esiste un alimento nel quale il ferro sia presente in grande quantità. Tra gli alimenti più ricchi di ferro, tuttavia, il primo posto spetta al fegato di manzo, con 7,0 milligrammi di ferro per una porzione da un etto.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.