💪🏻 SCONTO del 30% sul tuo primo acquisto. Codice sconto SETTEMBRE

Muay Thai – Come Costruire Gambe Potenti

Molto spesso anche i professionisti di Muay Thai e Thai Boxe faticano a costruire gambe potenti, questo perché prediligono il lavoro aerobico e tecnico a discapito di quello di rinforzo muscolare.

Gli atleti che praticano questi sport da combattimento, che concentrano le loro tecniche in larga parte sulle tecniche di calcio, hanno necessariamente bisogno di allenare gli arti inferiori su più fronti, ovvero sotto il punto di vista aerobico quindi di resistenza, ma anche muscolare, quindi di incremento forza e potenza.

  • In offerta!

    Allenamento annuale (10 schede)

    125,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 3 – Allenamento bimestrale definizione muscolare

    40,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 2 – Allenamento trimestrale aumento massa

    50,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 4 – Allenamento bimestrale Richiamo di forza e mantenimento massa

    40,00 
    Aggiungi al carrello

Un calcio può essere veloce, ma se non è potente non è efficace, e al contempo può essere potente ma se non è veloce non sarà mai decisivo.

In prima analisi possiamo affermare che il calcio richiede un impegno muscolare coordinato, cioè impegna più muscoli contemporaneamente e, la sincronizzazione di più muscoli allo stesso tempo fa sì che questa tecnica si riveli precisa, potente ed istantanea, quindi estremamente imprevedibile.

Partendo dal presupposto che per sferrare un calcio è necessaria una coordinazione muscolare globale a catena, cioè non solo delle gambe, possiamo identificare nei quadricipiti e nei polpacci i muscoli coinvolti più direttamente e quindi i maggiori responsabili del movimento.

Allenamento quadricipiti

Un esercizio per costruire quadricipiti potenti e quindi stimolare al massimo la crescita muscolare è senza ombra di dubbio lo squat.

Il contenuto è riservato agli iscritti al club ABC Allenamento. L'iscrizione è gratuita ma devi REGISTRARTI (bastano pochi secondi!) per leggere il resto di questo articolo.

Per favore registrati o accedi se sei già registrato!

  

approfondimenti recenti
LE NOSTRE SCHEDE DI ALLENAMENTO
[]
×