Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Azotemia

data di redazione: 16 Dicembre 2017
Azotemia

AZOTEMIA 

Presenza di azoto non proteico presente nel sangue. Dipende dalla presenza di numerose sostanze non proteiche quali:

  • urea
  • acido urico
  • creatina
  • creatinina
  • aminoacidi
  • ammoniaca

La quantità maggiore di azoto non proteico è rappresentata dall'urea: la determinazione di questa sostanza quindi, eseguibile con diversi metodi, da un'indicazione abbastanza valida della quantità di azoto presente nel sangue.

In condizioni normali i valori di azotemia sono compresi tra i 10-20 mg per 100 ml di sangue per I'azoto ureico e 15-35 mg per l'azoto più genericamente non proteico. I valori di azotemia vengono generalmente considerati come un indice della funzione depuratrice dei reni: infatti in molte malattie renali in cui è presente un'insufficienza funzionale di questo organo come:

  • glomerulonefrite acuta e cronica
  • intossicazioni
  • rene policistico
  • tubercolosi renale
  • pielonefrite cronica 

I valori di azotemia aumentano notevolmente per il persistere nel sangue di scorie metaboliche azotate che non vengono eliminate. Tuttavia si può avere un aumento dell'azotemia anche in altre condizioni patologiche indipendenti da malattie renali, quali stati di shock, disidratazione, accresciuta distruzione di proteine e ristagno di urina. La ritenzione dei metabolici azotati nell'insufficienza renale sembra tra le prime cause dei sintomi e segni di tossicità uremica.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Antiossidante
20 Settembre 2015

Antiossidante

​Composto che protegge le cellule impedendo che gli acidi grassi polinsaturi, nelle membrane cellulari, si ossidino o si disgreghino.

Enzima
20 Settembre 2015

Enzima

Sostanza di natura proteica che ha proprietà di accelerare una reazione chimica specifica senza esser consumata e senza entrare nei prodotti finali della reazione.

Ultimi post pubblicati

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici
30 Ottobre 2020

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici

Quali Esercizi Effettuare per Mantenere La Massa Muscolare

Sappiate che l'allenamento con gli elastici non è assolutamente una perdita di tempo, anzi! Allenerete e stimolerete i muscoli sotto un punto di vista diverso, sfruttando la contrazione auxotonica offerta dalle bande elastiche. Non abbandonate questi utilissimi strumenti di allenamento, quando le palestre riapriranno, integrate i vostri workout con qualche esercizio che vi mostrerò in questo articolo.

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.