Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Azotemia

data di redazione: 16 Dicembre 2017
Azotemia

AZOTEMIA 

Presenza di azoto non proteico presente nel sangue. Dipende dalla presenza di numerose sostanze non proteiche quali:

  • urea
  • acido urico
  • creatina
  • creatinina
  • aminoacidi
  • ammoniaca

La quantità maggiore di azoto non proteico è rappresentata dall'urea: la determinazione di questa sostanza quindi, eseguibile con diversi metodi, da un'indicazione abbastanza valida della quantità di azoto presente nel sangue.

In condizioni normali i valori di azotemia sono compresi tra i 10-20 mg per 100 ml di sangue per I'azoto ureico e 15-35 mg per l'azoto più genericamente non proteico. I valori di azotemia vengono generalmente considerati come un indice della funzione depuratrice dei reni: infatti in molte malattie renali in cui è presente un'insufficienza funzionale di questo organo come:

  • glomerulonefrite acuta e cronica
  • intossicazioni
  • rene policistico
  • tubercolosi renale
  • pielonefrite cronica 

I valori di azotemia aumentano notevolmente per il persistere nel sangue di scorie metaboliche azotate che non vengono eliminate. Tuttavia si può avere un aumento dell'azotemia anche in altre condizioni patologiche indipendenti da malattie renali, quali stati di shock, disidratazione, accresciuta distruzione di proteine e ristagno di urina. La ritenzione dei metabolici azotati nell'insufficienza renale sembra tra le prime cause dei sintomi e segni di tossicità uremica.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Artrite Reumatoide
16 Gennaio 2014

Artrite Reumatoide

L'artrite reumatoide (AR) è una patologia che provoca dolore, gonfiore, rigidità e perdita della funzione delle articolazioni.

Squat
11 Marzo 2014

Squat

Letteralmente significa accosciata e dalla posizione eretta bisogna accovacciarsi su se stessi. Esercizio importantissimo che si può eseguire con bilanciere, manubri, kettlebell, macchina, Sand bag, corpo libero, palla medica.

Ultimi post pubblicati

Camminare 1 Ora al Giorno quanto Aiuta a Perdere Peso?
30 Maggio 2020

Camminare 1 Ora al Giorno quanto Aiuta a Perdere Peso?

Camminare è un'ottima forma di esercizio che può aiutare a perdere peso e fornire altri benefici per la salute. Tuttavia, rispetto ad altre forme di esercizio fisico, molte persone non considerano il camminare efficace o efficiente per la perdita di peso.

7 Vantaggi dello Squat e Varianti da Fare
29 Maggio 2020

7 Vantaggi dello Squat e Varianti da Fare

Squat a casa o in palestra, i vantaggi del farlo

Lo squat è un esercizio di allenamento dinamico della forza che richiede che diversi muscoli della parte superiore e inferiore del corpo lavorino contemporaneamente. Molti di questi muscoli aiutano a svolgere attività quotidiane come camminare, salire le scale, piegarsi o trasportare carichi pesanti. Aiutano anche a svolgere attività legate all'atletica.