(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Home Fitness: Dimagrimento Rapido con il Sacco da Boxe

data di redazione: 22 Febbraio 2017 - data modifica: 23 Febbraio 2017
Home Fitness: Dimagrimento Rapido con il Sacco da Boxe

Programma di Allenamento per Perdere Grasso Usando il Sacco da Boxe

Non a tutti piace andare a correre nel parco, uscire in bicicletta oppure effettuare delle sedute di cardio-fitness in palestra, il motivo principale è la noia; in casa non sempre le persone possono detenere un tapis roulant, cyclette o altro macchinario per il cardio-fitness sia per motivi di spazio che di costo. L'allenamento pesi e la dieta non bastano per definire il proprio corpo, bisogna in qualche modo inserire un'attività aerobica.

Avete mai provato ad allenarvi con il sacco da boxe?

L’allenamento con il il sacco da boxe è un esercizio decisamente impegnativo dal punto di vista fisico e ti permette di bruciare calorie in poco tempo. Si tratta di un valido allenamento per tutto il corpo e ti permette di tonificare e definire il tuo fisico. Svolto con la giusta intensità, infatti, risulta decisamente efficace dal punto di vista aerobico. Muoversi intorno al sacco, cambiando la posizione del corpo per sferrare i colpi, ti porta a consumare ossigeno e ad aumentare la frequenza cardiaca. Inoltre potrete allenarvi anche da soli, senza la necessità di un compagno di allenamento.

Il problema dell'allenamento con il sacco da boxe effettuato in casa è dato dalla tecnica di esecuzione dei colpi, in quanto non sempre le persone sanno esattamente come colpire.

In questo articolo vi forniremo un allenamento con esempi illustrati semplice, ma nel contempo efficace dove lo scopo primario NON è quello di diventare Mike Tyson o Mohamed Alì, ma quello di dimagrire divertendosi.

Scheda di Allenamento con il Sacco da Boxe

1) Riscaldamento

Effettuare 5-10' di saltelli con la corda

2) Super Serie Push up su Step + Combinazione di colpi al sacco

  • Effettuare 10 ripetizioni di piegamenti sulle braccia esplosivi e al termine
  • Effettuare 10 combinazioni di sinistro e destro al sacco. Consigliamo l'utilizzo di guantini da MMA, in modo tale da poter effettuare sia gli esercizi funzionali che le tecniche di combattimento.

Al termine della super serie recuperare 2 minuti e ripetere per 3 volte, dopodiché passate al blocco successivo.

3) Super Serie Box Jump + Affondo e Calcio frontale al Sacco

  • Effettuare 10 ripetizioni di Salti esplosivi sopra la box o panca
  • Effettuare 10 Combinazioni Affondi e front Kick Colpendo per 10 volte il sacco con un calcio frontale

Al termine della super serie recuperare 2 minuti e ripetere per 3 volte, dopodiché passate al blocco successivo.

4) Lateral Burpees con Combinazione di ginocchiate al sacco

  • Effettuate 15 ripetizioni di Lateral Burpees con doppia ginocchiata al sacco. Ogni volta che saltate da destra a sinistra e viceversa, dovrete sferrare una doppia ginocchiata al sacco con entrambe le ginocchia. Terminati i 2 colpi, saltate dall'altra parte, effettuate un burpee e poi altri 2 colpi al sacco. Effettuate questa combinazione per 15 ripetizioni.

5) Tabata al Sacco Con i Seguenti Colpi

Effettuate un protocollo tabata modificato con i colpi che abbiamo effettuato nei blocchi precedenti. Bisognerà lavorare per 30" con 20" di recupero, come da seguente schema:

  • 30" sinistro e destro al sacco
  • 20" recupero
  • 30" Front Kick al sacco
  • 20" recupero
  • 30" ginocchiate alternate
  • 20" recupero
  • 30" sinistro e destro al sacco
  • 20" recupero
  • 30" Front Kick al sacco
  • 20" recupero
  • 30" ginocchiate alternate

Sono quasi 5 minuti di lavoro. Se avete ancora energie e tempo a disposizione recuperate 3 minuti ed effettuate un altro giro del protocollo indicato.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Scheda allenamento principiante da eseguire a casa
02 Ottobre 2014

Scheda allenamento principiante da eseguire a casa

Ecco una scheda semplice da seguire a casa per riprendere tono

Vuoi riprendere tono dopo una lunga pausa oppure vuoi fare un periodo di preparazione da fare da solo comodamente a casa? Ecco una scheda preparata giusto per te

Attività fisica "fai da te". Consigli ed errori da evitare
01 Ottobre 2014

Attività fisica "fai da te". Consigli ed errori da evitare

Vuoi praticare attività fisica a casa da solo ma hai paura di sbagliare sempre qualcosa?

Molto spesso vorresti praticare un'attività fisica per tenerti in salute ed in forma ma non hai il tempo materiale per seguire un corso oppure un'attività organizzata da professionisti del settore. Ma praticare qualcosa a casa da soli se non si possiedono le nozioni adatte potrebbe essere dannoso per la vostra salute e i risultati potrebbero non arrivare o peggio ancora fare danni. Nell'articolo un Vademecum di possibili errori da evitare

Ultimi post pubblicati

Shop ABC FIT
16 Marzo 2019

Shop ABC FIT

Come Allenarsi Con ABC FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale che redige programmi di allenamento su misura, calibrati a seconda delle esigenze dell'utente, dove un sofisticato algoritmo permetterà di determinare il livello di forma, in ogni momento della vostra preparazione fisica, fornendo un programma di allenamento dettagliato ad un prezzo accessibile a tutti.

Antropometria: Principi Generali
14 Marzo 2019

Antropometria: Principi Generali

Come per un sarto risulta fondamentale, per realizzare un abito su misura, la conoscenza di determinati aspetti fisici del proprio cliente, per l’istruttore una corretta valutazione antropometrica rappresenta uno strumento fondamentale per acquisire tutta una serie di dati che si riveleranno fondamentali per la stesura di un piano di allenamento personalizzato, volto a enfatizzare le potenzialità del cliente colmandone allo stesso tempo eventuali carenze...