💪🏻 SCONTO del 30% sul tuo primo acquisto. Codice sconto SETTEMBRE

Affondi inversi con bilanciere, manubri o corpo libero

Un’esercizio alternativo per completare l’allenamento delle gambe può essere rappresentato dagli Affondi Inversi i quali si possono eseguire con :

  • bilanciere
  • manubri
  • corpo libero

Esecuzione dell’esercizio AFFONDI INVERSI

  • In offerta!

    Allenamento annuale (10 schede)

    125,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 3 – Allenamento bimestrale definizione muscolare

    40,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 2 – Allenamento trimestrale aumento massa

    50,00 
    Aggiungi al carrello
  • In offerta!

    Step 4 – Allenamento bimestrale Richiamo di forza e mantenimento massa

    40,00 
    Aggiungi al carrello

PARTENZA

  1. Con un bilanciere sulla parte alta della schiena
  2. state in piedi col petto in fuori e la regione lombare leggermente inarcata
  3. piedi piuttosto ravvicinati
  4. testa dritta per mantenere l’allineamento spinale 

AZIONE

  1. fate un passo indietro di media ampiezza
  2. mantenete il busto eretto mentre piegate la gamba anteriore
  3. Abbassatevi fino a piegarla a 90 gradi mantenendo su di essa il grosso del carico
  4. Tenete a contatto con il pavimento le dita e l’avampiede posteriore, con il ginocchio quasi a terra
  5. Spingete sulla gamba posteriore mentre distendete quella anteriore per tornare alla posizione originale
  6. Ripetete dall’altro lato

CONSIGLI

Gli affondi agiscono intensamente sui glutei, e questa variante è particolarmente impegnativa soprattutto se avete già effettuato altri esercizi come ad esempio lo squat.

Per imparare l’esercizio consigliamo di eseguirlo per le prime volte a corpo libero magari ad inizio allenamento come forma di riscaldamento delle gambe.

Dopo aver appreso la tecnica , passerei all’utilizzo dei manubri che sono più facili e maneggevoli ed infine all’utilizzo del bilanciere.

Buon ABC Allenamento

approfondimenti recenti
LE NOSTRE SCHEDE DI ALLENAMENTO
[]
×