Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

data di redazione: 09 Febbraio 2019 - data modifica: 10 Febbraio 2019
L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

Sergio Oliva, soprannominato "The Myth" è stato un famoso culturista cubano; nacque a Guanabacoa il 4 luglio 1941 e morì a Chicago il 12 novembre 2012 all'età di 71 anni. 

Il soprannome "The Myth"
gli fu dato dallo scrittore-culturista Rick Wayne, che spiegò la scelta di quel soprannome raccontando che nel 1967 tutti quelli che videro Oliva durante la Fiera Mondiale di Montréal lo descrivevano come "semplicemente incredibile".

Ha vinto per 3 anni consecutivi il titolo di Mr. Olympia:
nel 1967, nel 1968 e nel 1969. La sua ultima partecipazione alla gara risale al 1985, dopo di che Oliva si ritirò dall'agonismo pur continuando ad allenarsi ed a tenere seminari sul bodybuilding. 

Sergio Oliva è anche conosciuto per essere stato l'unico bodybuilder a battere Arnold Schwarzenegger per il titolo di Mr. Olympia. 

Dopo la sconfitta al Mr. Olympia del 1972, tenutosi ad Essen, dove diversi commentatori gli riconobbero una forma superiore al vincitore, abbandonò l'IFBB. Nel confronto con Schwarzenegger non giocarono a suo favore l'essere di colore e il rapporto particolare tra Joe Weider e l'austriaco, considerato dal patron dell'IFBB testimone ideale per il marketing.

Sergio Oliva ha dichiarato che i suoi allenamenti
erano basati sulla sostanza, carichi elevati, esercizi fondamentali, pochi fronzoli; la seguente routine era il suo unico vero programma di allenamento. 

La sua routine di allenamento prevedeva una combinazione di:

  • Volume elevato 
  • 5 × 5 nei fondamentali
  • Utilizzo dei superset
  • Allenamento del muscoli antagonisti
  • Utilizzo di Carichi pesanti
  • Colpire ogni gruppo muscolare due volte a settimana.

In una rivista di bodybuilding di agosto / settembre 1973 Sergio Oliva ha rilasciato un'intervista dove era stata postata la seguente routine di esercizi.

Lunedì: Pettorali - Dorsali

Bench Press superset con Pullup

  • Set 1. Bench Press 90 kg x 8 in Superset con 15 reps di Pullup 
  • Set 2. Bench Press 100 kg x 8 in Superset con 15 reps di Pullup
  • Set 3. Bench Press 117 kg x 8 in Superset con 10 reps di Pullup
  • Set 4. Bench Press 136 kg x 8 in Superset con 10 reps di Pullup
  • Set 5. Bench Press 145 kg x 8 in Superset con 8 reps di Pullup
  • Set 6. Bench Press 158 kg x 8 in Superset con 8 reps di Pullup
  • Set 7. Bench Press 172 kg x 8 in Superset con 5 reps di Pullup

Croci con manubri in superset con i Dip alle parallele

  • 15 reps con 36 kg per ogni manubrio di croci su panca piana in superset con 15 reps di dip alle parallele. Ripeteva questa superserie per 5 volte. 

Martedì: Deltoidi - Bicipiti - Tricipiti

  • Military Press: 5 sets da 15 reps con 90 kg
  • Curls: 5 sets da 5 reps con 90 kg
  • French Curls: 5 sets da 5 reps con 90 kg
  • Curls bilanciere alla panca scott: 5 sets da 10 reps con 68 kg
  • Curl con manubrio alla panca scott 5 sets da 5 reps con 28 kg
  • Dip tra 2 panche in superset con i tricipiti alla carrucola 5 supersets da 10 reps

Mercoledì: Addominali - Cosce e Polpacci

  • Situps: 10 sets da 50 reps
  • Leg Raises: 5 sets da 20 reps
  • Torsioni con bilanciere: 5 sets da 200 reps
  • Squats: 136 kg x 5, 181 kg x 5, 200 kg x 5, 215 kg x 5, 225 kg x 4
  • Calf: 10 sets x 8 reps, 136 kg

Giovedì: Pettorali - Dorsali - Spalle

  • Bench Press: 90 x 5, 100 x 5, 120 x 5, 140 x 5, 160 x 5, 165 x 5, 172 x 5
  • Lento dietro in superset con Rematore: 5 sets da 5 reps - 110 kg per entrambi gli esercizi 
  • Distensioni sopra la testa con manubri da seduto: 5 set da 8 reps con 36 kg
  • Dip alle parallele: 5 sets da 8 reps 

Venerdì - Braccia

  • Military Press: 3 sets da 5 reps con 90 kg
  • Curls: 3 sets da 5 reps con 90 kg
  • French Curls: 3 sets da 5 reps con 9 kg
  • Chin up con carico 3 set da 5 reps
  • Estensioni con manubrio: 3 sets da 5 reps con 25 kg
  • Hammer curls con manubri 3 sets da 5 reps
  • Push Down 3 sets da 5 reps

Sabato - Addome Cosce e Polpacci

  • Situps: 5 sets da 10 reps
  • Leg Raises: 5 sets da 10 reps
  • Torsioni con bilanciere 5 sets da 50 reps
  • Squats: 3 sets da 3 reps con 140 kg. 2 sets, 1 set da 3 reps con 180 kg. 3 sets da 20 reps con 110 kg.
  • Front Squats: 5 sets da 10 reps con 90 kg
  • Calf in piedi: 5 sets da 5 reps con 90 kg

Sergio Oliva aveva una routine di allenamento decisamente old school, come avete avuto modo di notare spesso con lo stesso bilanciere, effettuava due esercizi in superserie, con lo stesso carico, pertanto l'accoppiamento degli esercizi antagonisti era effettuato anche per questo motivo.

Se volete allenarvi con noi, provate il nostro metodo di allenamento ABC FIT un mix di programmi old school e protocolli moderni. Unisciti alle migliaia di persone che lo stanno utilizzando.

schede online
    Scritto da: ABC Team
    Scarica eBook

    Scarica eBook

    Potrebbe interessarti anche

    Allenamento Tipico di Arnold Schwarzenegger
    27 Aprile 2018

    Allenamento Tipico di Arnold Schwarzenegger

    Come si allenava l'icona del body-building mondiale Arnold Schwarzenegger

    Ai Tempi di Arnold Schwarzenegger, gli anni 70 gli allenamenti in palestra erano leggermente diversi dai giorni d'oggi. Prima di tutto si allenavano quasi tutti i giorni, 6 giorni su 7.

    Mister Olympia: Tutti I Vincitori dal 1965 ad Oggi
    16 Settembre 2016

    Mister Olympia: Tutti I Vincitori dal 1965 ad Oggi

    Il Mr. Olympia è nato nel 1965, creato dal compianto e grande Joe Weider, per determinare chi fosse il più grande bodybuilder del mondo. Dal momento dell'anno inaugurale, solo 13 diversi bodybuilder hanno vinto l'ambito trofeo Sandow e guadagnato il titolo di Mr. Olympia.

    Ultimi post pubblicati

    Massa Muscolare: Prima Serie Target per Risultati Certi
    17 Novembre 2019

    Massa Muscolare: Prima Serie Target per Risultati Certi

    La “prima serie target” si basa sulla teoria che la serie iniziale di ogni gruppo muscolare è quella più probante ai fini del controllo dell’allenamento, perché non inficiata dalle precedenti.

    Personal Trainer - Cavi a V
    10 Novembre 2019

    Personal Trainer - Cavi a V

    DUAL ADJUSTABLE PULLEY

    Questa macchina isotonica, conosciuta come DUAL ADJUSTABLE PULLEY FULL, grazie alla particolare forma a V, grazie alle carrucole mobili in altezza ed in tutte le direzioni, permette di effettuare una miriade di esercizi per il bodybuilding, fitness e funzionali.