(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

data di redazione: 09 Febbraio 2019 - data modifica: 10 Febbraio 2019
L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

L'Allenamento Old School di Sergio Oliva

Sergio Oliva, soprannominato "The Myth" è stato un famoso culturista cubano; nacque a Guanabacoa il 4 luglio 1941 e morì a Chicago il 12 novembre 2012 all'età di 71 anni. 

Il soprannome "The Myth"
gli fu dato dallo scrittore-culturista Rick Wayne, che spiegò la scelta di quel soprannome raccontando che nel 1967 tutti quelli che videro Oliva durante la Fiera Mondiale di Montréal lo descrivevano come "semplicemente incredibile".

Ha vinto per 3 anni consecutivi il titolo di Mr. Olympia:
nel 1967, nel 1968 e nel 1969. La sua ultima partecipazione alla gara risale al 1985, dopo di che Oliva si ritirò dall'agonismo pur continuando ad allenarsi ed a tenere seminari sul bodybuilding. 

Sergio Oliva è anche conosciuto per essere stato l'unico bodybuilder a battere Arnold Schwarzenegger per il titolo di Mr. Olympia. 

Dopo la sconfitta al Mr. Olympia del 1972, tenutosi ad Essen, dove diversi commentatori gli riconobbero una forma superiore al vincitore, abbandonò l'IFBB. Nel confronto con Schwarzenegger non giocarono a suo favore l'essere di colore e il rapporto particolare tra Joe Weider e l'austriaco, considerato dal patron dell'IFBB testimone ideale per il marketing.

Sergio Oliva ha dichiarato che i suoi allenamenti
erano basati sulla sostanza, carichi elevati, esercizi fondamentali, pochi fronzoli; la seguente routine era il suo unico vero programma di allenamento. 

La sua routine di allenamento prevedeva una combinazione di:

  • Volume elevato 
  • 5 × 5 nei fondamentali
  • Utilizzo dei superset
  • Allenamento del muscoli antagonisti
  • Utilizzo di Carichi pesanti
  • Colpire ogni gruppo muscolare due volte a settimana.

In una rivista di bodybuilding di agosto / settembre 1973 Sergio Oliva ha rilasciato un'intervista dove era stata postata la seguente routine di esercizi.

Lunedì: Pettorali - Dorsali

Bench Press superset con Pullup

  • Set 1. Bench Press 90 kg x 8 in Superset con 15 reps di Pullup 
  • Set 2. Bench Press 100 kg x 8 in Superset con 15 reps di Pullup
  • Set 3. Bench Press 117 kg x 8 in Superset con 10 reps di Pullup
  • Set 4. Bench Press 136 kg x 8 in Superset con 10 reps di Pullup
  • Set 5. Bench Press 145 kg x 8 in Superset con 8 reps di Pullup
  • Set 6. Bench Press 158 kg x 8 in Superset con 8 reps di Pullup
  • Set 7. Bench Press 172 kg x 8 in Superset con 5 reps di Pullup

Croci con manubri in superset con i Dip alle parallele

  • 15 reps con 36 kg per ogni manubrio di croci su panca piana in superset con 15 reps di dip alle parallele. Ripeteva questa superserie per 5 volte. 

Martedì: Deltoidi - Bicipiti - Tricipiti

  • Military Press: 5 sets da 15 reps con 90 kg
  • Curls: 5 sets da 5 reps con 90 kg
  • French Curls: 5 sets da 5 reps con 90 kg
  • Curls bilanciere alla panca scott: 5 sets da 10 reps con 68 kg
  • Curl con manubrio alla panca scott 5 sets da 5 reps con 28 kg
  • Dip tra 2 panche in superset con i tricipiti alla carrucola 5 supersets da 10 reps

Mercoledì: Addominali - Cosce e Polpacci

  • Situps: 10 sets da 50 reps
  • Leg Raises: 5 sets da 20 reps
  • Torsioni con bilanciere: 5 sets da 200 reps
  • Squats: 136 kg x 5, 181 kg x 5, 200 kg x 5, 215 kg x 5, 225 kg x 4
  • Calf: 10 sets x 8 reps, 136 kg

Giovedì: Pettorali - Dorsali - Spalle

  • Bench Press: 90 x 5, 100 x 5, 120 x 5, 140 x 5, 160 x 5, 165 x 5, 172 x 5
  • Lento dietro in superset con Rematore: 5 sets da 5 reps - 110 kg per entrambi gli esercizi 
  • Distensioni sopra la testa con manubri da seduto: 5 set da 8 reps con 36 kg
  • Dip alle parallele: 5 sets da 8 reps 

Venerdì - Braccia

  • Military Press: 3 sets da 5 reps con 90 kg
  • Curls: 3 sets da 5 reps con 90 kg
  • French Curls: 3 sets da 5 reps con 9 kg
  • Chin up con carico 3 set da 5 reps
  • Estensioni con manubrio: 3 sets da 5 reps con 25 kg
  • Hammer curls con manubri 3 sets da 5 reps
  • Push Down 3 sets da 5 reps

Sabato - Addome Cosce e Polpacci

  • Situps: 5 sets da 10 reps
  • Leg Raises: 5 sets da 10 reps
  • Torsioni con bilanciere 5 sets da 50 reps
  • Squats: 3 sets da 3 reps con 140 kg. 2 sets, 1 set da 3 reps con 180 kg. 3 sets da 20 reps con 110 kg.
  • Front Squats: 5 sets da 10 reps con 90 kg
  • Calf in piedi: 5 sets da 5 reps con 90 kg

Sergio Oliva aveva una routine di allenamento decisamente old school, come avete avuto modo di notare spesso con lo stesso bilanciere, effettuava due esercizi in superserie, con lo stesso carico, pertanto l'accoppiamento degli esercizi antagonisti era effettuato anche per questo motivo.

Se volete allenarvi con noi, provate il nostro metodo di allenamento ABC FIT un mix di programmi old school e protocolli moderni. Unisciti alle migliaia di persone che lo stanno utilizzando.

schede online
    Scritto da: ABC Team
    Scarica eBook

    Scarica eBook

    Potrebbe interessarti anche

    L'Allenamento di Bill Pearl
    27 Aprile 2018

    L'Allenamento di Bill Pearl

    Esercizi e Consigli del grande Culturista Vegetariano

    Bill Pearl è un colosso del mondo del bodybuilding, dai tempi in cui vinse il titolo di Mister America nel 1953 a quando vinse il titolo di Mister Universo nel 1971, ha mantenuto una condizione fisica al massimo potenziale. Per ben 18 anni è rimasto al Top della forma e penso che nessuna altro bodybuilder sia riuscito in tale impresa

    I Migliori Bodybuilder Di Sempre
    31 Maggio 2019

    I Migliori Bodybuilder Di Sempre

    Sergio Oliva, Arnold Schwarzenegger, Ronnie Coleman, Jay Cutler, Flex Wheeler e molti altri campioni che hanno fatto la storia del bodybuilding.

    Ultimi post pubblicati

    Allenamento PHA
    18 Giugno 2019

    Allenamento PHA

    Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

    I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
    16 Giugno 2019

    I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

    Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.