(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Respirazione Anaerobica

data di redazione: 26 Ottobre 2017
Respirazione Anaerobica

Quando l'ossigeno è limitato o assente, il piruvato entra in un percorso anaerobico. In queste reazioni, il piruvato può essere convertito in acido lattico. Oltre alla generazione di un ulteriore ATP, questo percorso serve a mantenere bassa la concentrazione di piruvato in modo che la glicolisi continua e ossida il NADH in NAD + necessario per la glicolisi. In questa reazione, l'acido lattico sostituisce l'ossigeno come l'accettatore elettronico finale.

 La respirazione anaerobica si verifica in molte cellule del corpo quando l'ossigeno è limitato o i mitocondri sono assenti o non funzionali. Ad esempio, poiché gli eritrociti (globuli rossi) non dispongono di mitocondri, devono produrre il loro ATP dalla respirazione anaerobica. Questo è un percorso efficace di produzione di ATP per brevi periodi di tempo, che vanno da secondi a pochi minuti. 

L'acido lattico prodotto si diffonde nel plasma e viene trasportato nel fegato, dove viene convertito in piruvato o in glucosio attraverso il ciclo Cori. Allo stesso modo, quando una persona si allena, i muscoli utilizzano ATP più velocemente di quanto l'ossigeno gli possa essere consegnato. Una rapida produzione di ATP dipende dalla glicolisi e dalla produzione di acido lattico.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Antiossidante
20 Settembre 2015

Antiossidante

​Composto che protegge le cellule impedendo che gli acidi grassi polinsaturi, nelle membrane cellulari, si ossidino o si disgreghino.

Pilates
09 Febbraio 2014

Pilates

È un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO
16 Gennaio 2019

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali
16 Gennaio 2019

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali

Gli effetti anabolizzanti dell'Ashwagandha: Il cortisolo è un ormone steroideo che il corpo rilascia in momenti di stress fisico e / o emotivo. La sua funzione è quella di aiutare a mobilitare i depositi di energia nel tessuto muscolare. In altre parole, il cortisolo è un ormone catabolico.