Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Respirazione Anaerobica

data di redazione: 26 Ottobre 2017
Respirazione Anaerobica

Quando l'ossigeno è limitato o assente, il piruvato entra in un percorso anaerobico. In queste reazioni, il piruvato può essere convertito in acido lattico. Oltre alla generazione di un ulteriore ATP, questo percorso serve a mantenere bassa la concentrazione di piruvato in modo che la glicolisi continua e ossida il NADH in NAD + necessario per la glicolisi. In questa reazione, l'acido lattico sostituisce l'ossigeno come l'accettatore elettronico finale.

 La respirazione anaerobica si verifica in molte cellule del corpo quando l'ossigeno è limitato o i mitocondri sono assenti o non funzionali. Ad esempio, poiché gli eritrociti (globuli rossi) non dispongono di mitocondri, devono produrre il loro ATP dalla respirazione anaerobica. Questo è un percorso efficace di produzione di ATP per brevi periodi di tempo, che vanno da secondi a pochi minuti. 

L'acido lattico prodotto si diffonde nel plasma e viene trasportato nel fegato, dove viene convertito in piruvato o in glucosio attraverso il ciclo Cori. Allo stesso modo, quando una persona si allena, i muscoli utilizzano ATP più velocemente di quanto l'ossigeno gli possa essere consegnato. Una rapida produzione di ATP dipende dalla glicolisi e dalla produzione di acido lattico.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Azotemia
16 Dicembre 2017

Azotemia

La quantità maggiore di azoto non proteico è rappresentata dall'urea: la determinazione di questa sostanza quindi, eseguibile con diversi metodi, da un'indicazione abbastanza valida della quantità di azoto presente nel sangue.

Escrima
10 Settembre 2016

Escrima

"Scherma" in lingua spagnola, l'Escrima è un arte marziale (oppure anche sport di combattimento, a seconda dello scopo in cui è allenata) finalizzata all'uso delle armi bianche

Ultimi post pubblicati

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.