Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

38 Esercizi con Piastra - Video

data di redazione: 05 Aprile 2016 - data modifica: 17 Novembre 2017
38 Esercizi con Piastra - Video

38 Esercizi con Piastra - Video

Non avete a disposizione un bilanciere, una kettlebell, macchinari, manubri per effettuare i vostri esercizi preferiti? Oppure state cercando esercizi che si possano effettuare con un solo attrezzo e che occupino poco spazio, da effettuarsi in gruppo nella vostra palestra? In questo articolo-video vi proporremo ben 38 esercizi funzionali e muscolari da effettuarsi con l'utilizzo di una o due piastre che siano Bump, o semplici piastre per il bodybuilding.

ELENCO 38 ESERCIZI CON RELATIVI DISTRETTI MUSCOLARI ALLENATI

  1. HALO (CORE)
  2. ALZATA FRONTALE (DELTOIDI ANTERIORI)
  3. TRUCK DRIVER (SPALLE ED AVAMBRACCI)
  4. PICKUP (TOTAL BODY)
  5. SQUAT REACH (SOPRATTUTTO GAMBE)
  6. SQUAT CURL (GAMBE E BICIPITI)
  7. SQUAT PRESS (GAMBE PETTORALI E DELTOIDI ANTERIORI)
  8. RETRACTED SQUAT (SOPRATTUTTO GAMBE)
  9. THRUSTER (GAMBE LOMBARI E SPALLE)
  10. HAMMER CURL (BICIPITI)
  11. ESTENSIONE PER TRICIPITI (TRICIPITI)
  12. REMATORE A BUSTO FLESSO (DORSALI)
  13. CHEST PRESS (PETTORALI E DELTOIDI)
  14. CHOP (CORE)
  15. TRIPLO CRUSH (TRAPEZI SPALLE E TRICIPITI)
  16. JACK PRESS (ESPLOSIVITA')
  17. SINGLE LEG REACH (GAMBE POSTERIORI E LOMBARI)
  18. TWIST IN PIEDI (CORE)
  19. SHOULDERING (SPALLE)
  20. OVERHEAD CARRY (TOTAL BODY)
  21. AFFONDI INVERSI CON TWIST (GAMBE E CORE)
  22. SIDE BEND (OBLIQUI)
  23. CRUNCH (ADDOMINALI)
  24. SIT UP (ADDOMINALI)
  25. RUSSIAN TWIST (CORE)
  26. DISTENSIONE CON PONTE (PETTORALI E CORE)
  27. PULLOVER CON PONTE (TRONCO E CORE)
  28. AFFONDI POSTERIORI CON PIEDE SOPRA 2 PIASTRE (GAMBE)
  29. REMATORE CON PRESA A PINZA (PRESA E DORSALI)
  30. CARRY CON PRESA A PINZA (TOTAL BODY E PRESA)
  31. DISTENSIONI CON PRESA A PINZA (PRESA E SPALLE)
  32. PUSH UP SU PIASTRE (TRICIPITI E PETTORALI)
  33. STACCO SUMO SU PIASTRE (INTERNO COSCIA E LOMBARI)
  34. CHEST SQUEEZE PRESS (PETTORALI E SPALLE)
  35. ALZATE FRONTALI CON 2 PIASTRE (DELTOIDI ANTERIORI)
  36. ALZATE LATERALI CON 2 PIASTRE (DELTOIDI LATERALI)
  37. ALZATE A 90° CON 2 PIASTRE (DELTOIDI POSTERIORI)
  38. AFFONDI OVERHEAD IN MOVIMENTO (GAMBE E SPALLE)


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pilates per Ridurre i Dolori alla Schiena - Video
15 Novembre 2016

Pilates per Ridurre i Dolori alla Schiena - Video

Video Tutorial del Personal Trainer Luca Ruggeri

Se senti continuamente rigidità alla colonna vertebrale, difficoltà a mantenere la posizione seduta, fitte nel tratto lombare e tensioni nella muscolatura delle anche questi esercizi potranno darti immediato giovamento.

Addominali e Non Solo alla Conor McGregor
03 Giugno 2017

Addominali e Non Solo alla Conor McGregor

McGregor nel periodo della sua riabilitazione, non potendo fare tutto questo, cominciò a concentrarsi maggiormente sull'equilibrio, sulla flessibilità e a insegnare al suo corpo a muoversi in modi nuovi.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.