(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Carne di Selvaggina Fa Bene?

data di redazione: 12 Novembre 2015
La Carne di Selvaggina Fa Bene?

Le Carni provenienti dalla selvaggina offrono molteplici benefici per la salute dell’uomo rispetto alle carni provenienti da animali domestici o di allevamento. Esempi di selvaggina sono:

  • carne di cervo
  • carne di bisonte
  • carne di lepre
  • carne di capriolo
  • carne di cinghiale
  • carne di struzzo
  • carne di alce.

Il fatto che i capi di selvaggina selvatica mangiano ciò che la natura gli offre e sono molto attivi a livello muscolare, contribuisce al loro basso contenuto di grassi.

Inoltre, mangiare verdure in natura contribuisce ad un più basso contenuto di acidi grassi omega-6 che sono pro-infiammatori ed un più elevato contenuto di acidi grassi omega-3 che sono anti-infiammatori. Inoltre, la carne di selvaggina è una buona fonte di proteine e sali minerali come ferro e zinco.


Le Carni di selvaggina in libertà tendono ad avere un basso contenuto di grassi ed essere maggiormente in salute rispetto agli animali domestici nutriti con grano ed altri cereali come il mais, in maniera intensiva.

L'alimentazione di mais e grano per gli animali da allevamento non solo aumenta il tenore totale dei grassi, ma anche il contenuto degli acidi grassi omega-6. Secondo il Linus Pauling Institute, gli acidi grassi omega-6 aumentano gli stati di infiammazione nel corpo.

L'infiammazione cronica è associata a condizioni di salute, tra cui l'obesità, il diabete, il cancro e l'artrite reumatoide. Gli animali selvatici mangiano più erba, foglie verdi e piante rispetto ai loro cugini domestici, che porta a carni più magre con un basso contenuto di acidi grassi omega-6.

Secondo l’"Encyclopedia of Healing Foods" le carni di selvaggina, come la carne di cervo, hanno un maggior contenuto di acidi grassi omega-3 rispetto alla carne di manzo nutrito a cereali e mais. La Carne di manzo o di bisonte nutriti con erba hanno un maggiore contenuto di Acidi grassi omega-3.

Le Carni di selvaggina sono buone fonti di proteine magre. Ad esempio una porzione di cervo fornisce 22 g di proteine, mentre una porzione di bisonte ha 24 g di proteine.

La selvaggina inoltre è una buona fonte di ferro e minerali come lo zinco. Il ferro è necessario per prevenire l'anemia da carenza di ferro. Le Donne mestruate hanno un aumentato rischio di carenza di ferro. Le Funzioni dello zinco come antiossidante è importante per la funzione del sistema immunitario e la digestione.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

7 suggerimenti per semplificare la tua colazione
30 Novembre 2015

7 suggerimenti per semplificare la tua colazione

Rendi più semplice il pasto più importante della giornata

Il buongiorno si vede dal mattino! Magari non fate colazione perché semplicemente non avete le idee, oppure la considerate una perdita di tempo. Eccovi alcune ricette, con dei suggerimenti per semplificare la vostra prima colazione in modo da poter affrontare la giornata con più calma, più freschi e pieni di energia propulsiva.

Allenamento ed Aperitivo Sono Conciliabili?
26 Agosto 2015

Allenamento ed Aperitivo Sono Conciliabili?

Il nostro organismo, il nostro sistema nervoso, gli organi e la muscolatura, dipendono completamente dalla capacità di ottenere i nutrienti necessari per poter guarire e riparare il nostro corpo. Questo, per poter funzionare in maniera ottimale

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.