Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Carne di Selvaggina Fa Bene?

data di redazione: 12 Novembre 2015
La Carne di Selvaggina Fa Bene?

Le Carni provenienti dalla selvaggina offrono molteplici benefici per la salute dell’uomo rispetto alle carni provenienti da animali domestici o di allevamento. Esempi di selvaggina sono:

  • carne di cervo
  • carne di bisonte
  • carne di lepre
  • carne di capriolo
  • carne di cinghiale
  • carne di struzzo
  • carne di alce.

Il fatto che i capi di selvaggina selvatica mangiano ciò che la natura gli offre e sono molto attivi a livello muscolare, contribuisce al loro basso contenuto di grassi.

Inoltre, mangiare verdure in natura contribuisce ad un più basso contenuto di acidi grassi omega-6 che sono pro-infiammatori ed un più elevato contenuto di acidi grassi omega-3 che sono anti-infiammatori. Inoltre, la carne di selvaggina è una buona fonte di proteine e sali minerali come ferro e zinco.


Le Carni di selvaggina in libertà tendono ad avere un basso contenuto di grassi ed essere maggiormente in salute rispetto agli animali domestici nutriti con grano ed altri cereali come il mais, in maniera intensiva.

L'alimentazione di mais e grano per gli animali da allevamento non solo aumenta il tenore totale dei grassi, ma anche il contenuto degli acidi grassi omega-6. Secondo il Linus Pauling Institute, gli acidi grassi omega-6 aumentano gli stati di infiammazione nel corpo.

L'infiammazione cronica è associata a condizioni di salute, tra cui l'obesità, il diabete, il cancro e l'artrite reumatoide. Gli animali selvatici mangiano più erba, foglie verdi e piante rispetto ai loro cugini domestici, che porta a carni più magre con un basso contenuto di acidi grassi omega-6.

Secondo l’"Encyclopedia of Healing Foods" le carni di selvaggina, come la carne di cervo, hanno un maggior contenuto di acidi grassi omega-3 rispetto alla carne di manzo nutrito a cereali e mais. La Carne di manzo o di bisonte nutriti con erba hanno un maggiore contenuto di Acidi grassi omega-3.

Le Carni di selvaggina sono buone fonti di proteine magre. Ad esempio una porzione di cervo fornisce 22 g di proteine, mentre una porzione di bisonte ha 24 g di proteine.

La selvaggina inoltre è una buona fonte di ferro e minerali come lo zinco. Il ferro è necessario per prevenire l'anemia da carenza di ferro. Le Donne mestruate hanno un aumentato rischio di carenza di ferro. Le Funzioni dello zinco come antiossidante è importante per la funzione del sistema immunitario e la digestione.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Buono come il Pane
22 Febbraio 2019

Buono come il Pane

Il pane che acquistiamo al giorno d'oggi è soltanto un impasto di amido che non nutre il corpo, porta a perdere addirittura minerali per la sua metabolizzazione e spesso è causa di obesità, ingrassando con calorie vuote.

Gli 8 Comandamenti di un’Alimentazione Sana
09 Dicembre 2014

Gli 8 Comandamenti di un’Alimentazione Sana

Regole base sempre valide per mantenere la salute a tavola

Le diete miracolose non esistono, quelle a base di pillole o prodotti farmaceutici di vario genere ad esempio, ti possono risolvere solo momentaneamente i problemi di peso, ma non ti garantiscono un apporto equilibrato di sostanze nutritive, e prima o poi riprendi tutti i chili con gli interessi.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.