ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Trapezio

data di redazione: 26 Settembre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Trapezio

Origine, inserzione ed azione

TRAPEZIO 

Il trapezio, conosciuto anche come muscolo cucullare è un distretto muscolare del corpo umano che fa parte dei muscoli spinoappendicolari e che hanno pertanto origine sul rachide e inserzione su un'appendice o arto. Vediamo l'origine, inserzione ed azione del muscolo trapezio.

ORIGINE: 

  • Parte ascendente: linea nucale superiore, protuberanza occipitale esterna e legamento nucale; 
  • Parte trasversa: da C7 a D3 a livello dei processi spinosi e legamenti sopraspinosi 
  • Parte ascendente: da D2-D3 fino a D12 a livello dei processi spinosi e dei legamenti sopraspinosi 

INSERZIONE: 

  • Fasci superiori: terzo laterale del margine posteriore e faccia superiore della clavicola 
  • Fasci medi: estremità acromiale della clavicola, l’acromion e parte della spina scapolare 
  • Fasci inferiori: trigono della spina e parte adiacente della spina scapolare. 

AZIONE

  • Contrazione bilaterale: estende la testa, retropone le spalle e adduce le scapole. 
  • Contrazione monolaterale: innalza la spalla (fasci medi e inferiori) e la porta medialmente (fasci inferiori), fa ruotare il capo dalla parte opposta. 
  • Inclina la testa dallo stesso lato e la ruota dal lato opposto tramite i fasci superiori. 
  • Prendendo punto fisso sull’occipite: innalza la clavicola e agisce come inspiratore. 


Potrebbe interessarti anche

Muscoli: Tabella Riepilogativa Delle Origini, Inserzioni ed Azioni
24 Novembre 2018

Muscoli: Tabella Riepilogativa Delle Origini, Inserzioni ed Azioni

Le strutture muscolari sono i principali effettori in grado di convertire l’energia chimica in energia meccanica nell’organismo umano, strutturalmente sono composti da una componente contrattile (generalmente nei testi raffigurata in rosso) e da una tendinea (generalmente nei testi raffigurata in bianco), costituita dalla fusione degli elementi connettivali di rivestimento presenti a diversi livelli nel muscolo (endomisio, perimisio epimisio).

Anatomia dell'Apparato Locomotore
26 Settembre 2018

Anatomia dell'Apparato Locomotore

L’apparato locomotore è costituito dalle ossa, dalle articolazioni e dai muscoli. Questo apparato permette di mantenere la postura, di effettuare movimenti attivi e passivi e definisce la morfologia generale esterna del corpo delimitando nel contempo le cavità interne. Postura e movimenti, però, sono possibili grazie alla costante cooperazione del sistema neurosensoriale.

Ultimi post pubblicati

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!
27 Gennaio 2021

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!

Questo articolo è riservato alle persone pigre, a cui non piace la palestra, lo sport in generale, ma che vogliono tornare in forma, il consiglio che noi diamo è quello di iniziare con una semplice camminata. Camminare a caso, senza un programma, senza osservare delle regole è fine a se stessa e non vi servirà per dimagrire.

Come Diventare Grossi A Casa
25 Gennaio 2021

Come Diventare Grossi A Casa

La componente di forza per un bodybuilder è importante ma non è fondamentale! Se avete a disposizione carichi enormi a casa, nessuno vi vieta di farli, ma chi non li ha non deve disperare perché fortunatamente il carico nel bodybuilding è un mezzo e non un fine.