💪🏻 Lancio nuovo sito - SCONTO 30% su tutto - usa il codice: NEWABCFIT

7 Consigli Per Addominali Scolpiti

Non sapete come ridurre la percentuale di grasso corporeo? Ecco 7 suggerimenti per aiutarvi a mostrare il vostro six pack.

  1. Contare le calorie: Per avere l’addome scolpito dovete essere in deficit calorico, fattore fondamentale per perdere grasso corporeo e per fare ciò dovete sapere quante calorie state consumando per essere in un deficit calorico. Dovete farvi assistere da un buon nutrizionista che farà tutti i calcoli previsti dal caso. La perdita di grasso richiede tempo. Richiede uno sforzo costante, quindi se avete molto grasso da smaltire, e volete avere l’addome scolpito per questa estate, mettetevi a dieta.
  2. Evitate bevande caloriche: a parte gli shaker proteici, le calorie liquide non sono molto sazianti. Quindi bere succhi di frutta, bevande zuccherate vi farà aumentare l’apporto calorico, NON vi sazierà e quindi ciao ciao ai vostri addominali scolpiti.
  3. Trovate il giusto equilibrio di Macronutrienti: il corpo umano risponde in modo diverso a proteine, carboidrati e grassi. Sperimentate e trovate ciò che funziona meglio per voi in modo tale da bruciare più grasso possible nel punto vita.
  4. Allenamento pesi: allenarsi con i pesi aumenta la massa muscolare che fa perdere grasso a riposo, infatti lo scopo dell’allenamento con i pesi è quello di aumentare la cilindrata dell’atleta in modo da elevare il metabolismo a riposo. Quindi più muscolo significa meno grasso.
  5. Eseguite un pò di cardio al termine dell’allenamento pesi: eseguire cardio dopo l’allenamento pesi permette al corpo di utilizzare il grasso come fonte energetica. Se fate solo cardio consigliamo protocolli di tipo HIIT.
  6. Sonno: dormire abbastanza potrebbe essere il segreto per costruire un six pack scolpito. La relazione tra dormire bene e dimagrimento è ormai dimostrata da numerose ricerche scientifiche. Rispettando il ciclo sonno-veglia si mantiene un equilibrio metabolico che è essenziale per contrastare i chili in eccesso e quindi dimagrire. Se non si riposa a sufficienza, si crea uno sbilanciamento a livello ormonale che provoca un aumento dall’appetito, in particolare a crescere è il desiderio di cibi ad alto contenuto di zuccheri e grassi, ma si verifica anche una diminuzione del dispendio calorico e un rallentamento del metabolismo basale, l’insieme delle funzioni che ci mantengono vivi e che consuma, da solo, fino al 75% delle calorie quotidiane. Inoltre, una delle ragioni che fa del sonno un alleato di chi vuole dimagrire è l’aumento della sintesi della leptina, l’ormone della sazietà, e una diminuzione della grelina, l’ormone che stimola invece l’appetito. Dormire poco e male fa diminuire i livelli di leptina e il segnale di stop all’appetito non viene inviato. Risultato? Si tende a mangiare di più.
  7. Allenare gli addominali a giorni alterni: se volete ottenere un obiettivo dovete metterci energia in quello che fate. Non ascoltate coloro che dicono che bisogna riposarsi e altre menzogne del genere, sappiate che il lavoro paga sempre. Come sperate di ottenere risultati degni di nota con 2 addominali effettuati al termine dell’allenamento pesi? 

A tal proposito date un’occhiata ai nostri programmi di allenamento ABC Allenamento FIT dove gli addominali sono messi in primo piano perché un corpo senza addome scolpito non interessa a nessuno.

approfondimenti recenti
LE NOSTRE SCHEDE DI ALLENAMENTO
Promo lancio nuovo sito
SCONTO 30%
Su tutti i programmi di allenamento
Usa il codice
NEWABCFIT
[]