ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cosa sono le Abduzioni?

data di redazione: 08 Novembre 2017
Cosa sono le Abduzioni?

Cosa Significa Abduzione? Spostamento di un arto di una sua parte in senso laterale, con allontanamento dalla linea verticale mediana del corpo. Per le dita della mano si fa invece riferimento a una linea ideale passante per il dito medio e nel piede a una linea passante per il secondo dito. L’abduzione è realizzata da determinati muscoli che prendono il nome di abduttori. ll movimento opposto all'abduzione viene definito adduzione. Nella pesistica un classico movimento di abduzione è rappresentato dalle alzate laterali con manubri e/o cavi, in questo caso i principali muscoli abduttori del braccio sono:

  • il deltoide;
  • il sovraspinato;
  • il sottospinato (fasci superiori);
  • il capo lungo del bicipite brachiale;
  • il sottoscapolare (fasci superiori).

Per le cosce viene subito in mente l'apposita macchina per le abduzioni dove in questo caso si allenano:

  • il grande gluteo (fasci superiori);
  • il medio gluteo;
  • il piccolo gluteo;
  • il retto femorale;
  • il tensore della fascia lata;
  • il sartorio;
  • il piriforme.


Potrebbe interessarti anche

Omega 3
09 Febbraio 2014

Omega 3

Gli acidi grassi Omega-3 sono considerati acidi grassi essenziali: sono necessarie per la salute umana, devono essere introdotti attraverso il cibo, in quanto il corpo non riesce a produrli.

BCAA
09 Marzo 2014

BCAA

BCAA è l'abbreviazione di catena di aminoacidi ramificata (leucina, isoleucina e valina) che hanno effetti anabolizzanti sul metabolismo proteico, aumentano il tasso di sintesi proteica e diminuiscono la velocità di degradazione di proteine

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.