(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

​CORSA, Mettersi in Forma in 2 Mesi!

data di redazione: 29 Settembre 2015
​CORSA, Mettersi in Forma in 2 Mesi!

Scheda di allenamento per raggiungere un ottimo livello di forma aerobica in 60 giorni

Ognuno di noi ha la necessità di scegliere l'allenamento più adatto a sè in funzione all'obiettivo da raggiungere.

Anche il runner "della domenica", cioè chi corre per conto suo senza ambire a gare di nessun genere, sarebbe bene che prima o dopo si allenassero in modo specifico, così da migliorare l'azione della corsa e quindi anche le sue prestazioni per quello che riguarda le distanze, e facendo ciò diventerà anche inevitabilmente più piacevole.

Questo per dire che, seguendo una tabella prestabilita, si possono raggiungere risultati insperati fino a quel momento, e questo vale per chi comincia da zero fino ad arrivare all'atleta professionista.

Specialmente per chi inizia a correre, una volta acquisito un discreto livello di forma, è necessario però che tale attività, in questo caso la corsa, diventi parte integrante della propria vita, con almeno due o tre uscite settimanali.

Alternare settimane di stasi a recuperi improvvisi fa più male che star fermi, e a lungo andare butta giù il morale, con il risultato che prima o dopo si cessa completamente ogni genere di attività e ci si tuffa nella sedentarietà con tutti i problemi che comporta.

Un altro errore comune è anche quello di cimentarsi in una corsa della domenica cercando di stare dietro ad un amico che ha fatto già da tempo della corsa la sua attività sportiva preferita.

Lui, essendo ben allenato avrà un ritmo diverso e un passo ben spedito, e tentare di stargli dietro darà origine solo a crampi, gambe dure, fiato grosso, e morale in caduta libera!!!

Meglio mettersi in forma poi unirsi a lui quando sarà il momento.

Allora sarà bene cominciare da zero, da soli, e badare alle proprie prestazioni, con una scheda ben ordinata con tempi di lavoro e giorni di riposo, in modo da aumentare il vostro livello aerobico gradualmente....... e correre diventerà ben presto un piacere anche per voi.

Vediamo allora una scheda di allenamento di 2 mesi, adatta a chi parte da zero e quindi molto graduale, che vi porterà a raggiungere un ottimo livello di forma.

PRIMA SETTIMANA

  • LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ 5 min di corsa X 3 con 5 min di camminata di recupero fra una sessione e l'altra (la corsa deve portare il cuore a pulsare il 100% in più rispetto al numero delle pulsazioni a riposo)

SECONDA SETTIMANA

  • LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ 7 min di corsa X 3 con 7 min di camminata di recupero fra una sessione e l'altra (pulsazioni al 100% in più rispetto alle pulsazioni a riposo)

TERZA SETTIMANA

  • come la settimana precedente ma ripetendo l'esercizio X 5 volte (5 min di corsa X 5)

QUARTA SETTIMANA

  • LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ 7 min di corsa X 5 con 3 min di camminata di recupero fra una sessione e l'altra (le pulsazioni devono essere portate al 110% in più rispetto alle pulsazioni a riposo)

QUINTA SETTIMANA

  • LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ 10 min di corsa X 5 con 3 min di camminata di recupero fra una sessione e l'altra (pulsazioni a 110% in più rispetto alle pulsazioni a riposo)

SESTA SETTIMANA

  • come la settimana precedente ma si corre 15 minuti (15 min di corsa X 5)

SETTIMA SETTIMANA

  • come la settimana precedente ma si corre per 20 minuti (20 min di corsa X 5)

OTTAVA SETTIMANA

  • LUNEDÌ 30 min di corsa
  • MARTEDÌ 40 min di corsa
  • VENERDÌ 45 min di corsa

Ora che avete raggiunto un discreto livello aerobico, non vi rimane che mantenerlo, o aumentarlo con una nuova scheda.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Aerobica, Vantaggi e Benefici per la Salute
21 Novembre 2014

Aerobica, Vantaggi e Benefici per la Salute

Come risultato di una maggiore consapevolezza sull'importanza di mantenersi in buona salute, sempre più persone stanno rivedendo i loro stili di vita, molti scelgono di incorporare l'esercizio fisico nei loro programmi giornalieri. Molti, preferiscono praticare dell'attività fisica, sia a casa che in palestra, con un particolare vivo interesse per l'aerobica.

Corsa - L'Importanza del Lungo - Lento Per la Preparazione Atletica
28 Gennaio 2018

Corsa - L'Importanza del Lungo - Lento Per la Preparazione Atletica

Il fondo lento (o più comunemente, solo lento) è il modo più naturale e istintivo di correre. Dal principiante che inizia a correre semplicemente perché desidera dimagrire al jogger evoluto che non ha più di tanto interesse al miglioramento della propria prestazione, il fondo lento costituisce spesso l’unico stimolo allenante perché facile e immediato nella sua esecuzione.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2