(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Allenare Tutto Il Corpo A Blocchi In Un'Unica Seduta

data di redazione: 16 Giugno 2018
Come Allenare Tutto Il Corpo A Blocchi In Un'Unica Seduta

Come Allenare Tutto Il Corpo A Blocchi?

  1. Siete giunti a fine settimana e siete riusciti ad effettuare solo un'allenamento? 
  2. Volete un allenamento per terminare il vostro lavoro muscolare?
  3. Volete una scheda per il mantenimento della massa muscolare, che alleni tutto il corpo, senza rimanere 3 ore in palestra?

Ok, siete giunti nel sito ed articolo che fa al caso vostro e vi consigliamo di continuare a leggere l'articolo.

Avete mai sentito parlare di superserie?

Le superserie sono 2 esercizi eseguiti senza recupero. 

Sono ottime per l'incremento e mantenimento della massa muscolare, ma in un contesto di total body, possono essere insufficienti, per arginare i tempi globali di allenamento.

Per tale motivo, consigliamo di provare le superserie doppie.

Le superserie doppie sono 4 esercizi della stessa area muscolare da eseguirsi senza recupero, giusto il tempo di passare da una stazione all'altra.

Le aree muscolari le chiameremo blocchi:

  • Blocco gambe (quadricipiti, bicipiti femorali, adduttori, polpacci)
  • Blocco tronco (petto e dorso)
  • Blocco spalle (spalle e trapezi)
  • Blocco braccia (bicipiti e tricipiti)
  • Blocco addome (addominali e lombari)

Consigliamo di effettuare 2 super serie doppie per ogni blocco, con carichi medio alti, in modo tale da terminare l'allenamento in 60-70 minuti.

Total Body - Scheda di Allenamento a Blocchi 

Blocco Addome

  • Crunch inverso 12 reps
  • Hiperextension 12 reps
  • Woodchopper con rubber band, manubrio, kettlebell o cavo 12 reps per lato
  • Crunch 12 reps
  • Recupero 90"
  • Ripetere 2 volte 

Blocco Gambe

  • Front squat con KB 12 reps
  • Stacco Sumo Highpull KB 12 reps
  • Affondi a corpo liberp 12 reps
  • Calf con manubrio 12 reps per lato
  • Recupero 120"
  • Ripetere 2 volte

Blocco Tronco

  • Rematore a T 12 reps
  • Distensioni con manubri su panca piana 12 reps
  • Trazioni alla sbarra o alla lat machine 12 reps
  • Distensioni con manubri su panca inclinata 12 reps
  • Recupero 120"
  • Ripetere 2 volte

Blocco Spalle

  • Military press bilanciere 12 reps
  • Tirate al mento con bilanciere 12 reps
  • Alzate laterali manubri 12 reps
  • Scrollate manubri 12 reps
  • Recupero 120"
  • Ripetere 2 volte

Blocco Braccia

  • Curl con Bilanciere 12 reps
  • Estensioni dietro la testa con Bilanciere 12 reps
  • Hammer curl con manubri 12 reps
  • Push Down 12 reps
  • Recupero 120"
  • Ripetere 2 volte

Buon Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Scheda di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare con Metodo Ibrido Forza più Pump
27 Novembre 2016

Scheda di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare con Metodo Ibrido Forza più Pump

In questo articolo vi daremo un protocollo di allenamento che vi tornerà utile per realizzare le vostre schede settimanali con il fine di aumentare la massa muscolare magra.

Scheda Base da 2 Giorni in P.O.F. per l'Incremento della Massa Muscolare
15 Ottobre 2017

Scheda Base da 2 Giorni in P.O.F. per l'Incremento della Massa Muscolare

Splite Routine A-B strutturata con il sistema di allenamento P.O.F.

Il sistema P.O.F. è un valido metodo di allenamento di bodybuilding per incrementare la massa muscolare, abbiamo già redatto alcuni articoli in merito tra cui....

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO
16 Gennaio 2019

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali
16 Gennaio 2019

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali

Gli effetti anabolizzanti dell'Ashwagandha: Il cortisolo è un ormone steroideo che il corpo rilascia in momenti di stress fisico e / o emotivo. La sua funzione è quella di aiutare a mobilitare i depositi di energia nel tessuto muscolare. In altre parole, il cortisolo è un ormone catabolico.