(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Circuito Militare con Attrezzi Non Convenzionali

data di redazione: 30 Dicembre 2015
Circuito Militare con Attrezzi Non Convenzionali

Protocollo di Allenamento a Circuito di Stampo Militare

Per allenamento funzionale si intende un allenamento finalizzato a migliorare il movimento dell'intero corpo e non del singolo distretto muscolare. Gli esercizi funzionali sono caratterizzati da movimenti globali che sfruttano catene cinetiche, coinvolgono più articolazioni, simulano o sono uguali alla struttura dei comuni gesti quotidiani o del movimento di gara.

La capacità di creare e svolgere un allenamento funzionale, risiede nel saper differenziare i programmi creando sempre esperienze motorie nuove, capaci di stimolare la persona ad acquisire uno schema corporeo e motorio sempre più pronto ed efficace.

Fatta questa premessa, ogni settore sportivo o pseudo sportivo può avere il proprio allenamento funzionale strutturato per preparare al meglio i propri atleti.

Gli allenamenti di stampo militare sono alquanto galvanizzanti e divertenti, soprattutto perché spesso vengono impiegati attrezzi non convenzionali come:

  • Gomme da Trattore/Camion
  • Funi Nautiche
  • Martelli
  • Sbarre


Non pensiate che allenamenti che impiegano tali strumenti sia facili, tutt'altro; questo genere di allenamenti sono veramente duri in quanto preparano, militari ed operatori delle squadre speciali, per operazioni ad alto rischio, dove bisogna operare in condizioni ostili con l'intero equipaggiamento di servizio indossato che ha un suo peso. E' necessaria forza, resistenza, resilienza, una preparazione psico-fisica al top a 360°. Detto questo abbiamo pensato di proporvi il seguente circuito militare da terminare nel minor tempo possibile:

300 MILITARY WORKOUT

  1. PULL UP ALLA SBARRA 50 Ripetizioni
  2. STACCO CON GOMMA DA TRATTORE 50 Ripetizioni
  3. TIRE FLIP CON GOMMA (50-70 kg) 50 Ripetizioni
  4. SLEDGE HAMMER 50 (25 Ripetizioni per lato)
  5. JUMP SQUAT SU GOMMA 50 Ripetizioni
  6. PUSH UP SU GOMMA 50 Ripetizioni

Dopo avere terminato le 300 ripetizioni (50 x 6) nel minor tempo possibile, recuperate 5 minuti e passate al BATTLING ROPE

TABATA - 4 minuti di inferno

  • 20" Lavoro
  • 10" Recupero
  • x 8 volte

prendete una fune di quelle nautiche, impugnatela e sparatevi un tabata con l'allenamento delle funi. Potrebbe interessarti la seguente fune di allenamento.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

SWAT Addestramento dei Corpi Speciali di Polizia
16 Aprile 2018

SWAT Addestramento dei Corpi Speciali di Polizia

Come si addestrano le squadre SWAT, gli Operatori di Polizia delle squadre speciali

Il Centro avanzato di tecniche di immobilizzazione CATI - Police Training è una delle poche federazioni al mondo dove si pratica la lotta corpo a corpo, tecniche di difesa personale non molto in voga in Italia e stati europei in quanto in questi paesi si cerca di mantenere una certa distanza dall’ipotetico aggressore. In certi contesti la lotta corpo a corpo, con l'adeguato lavoro di squadra, è risolutiva in quanto si spengono sul nascere le azioni del nostro aggressore. Spesso in questi addestramenti gli operatori atterrano il malvivente con tecniche di Take down oggi molto in voga nelle MMA e submission grappling .

​Tony Sentmanat - La Bestia
09 Maggio 2017

​Tony Sentmanat - La Bestia

Un Veterano dei Marines ed Ex Operatore SWAT

Sicuramente l'avrete visto su Youtube impegnato in allenamenti di ogni genere condotti con un'intensità incredibile. Il suo soprannome? La Bestia.

Ultimi post pubblicati

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE
17 Febbraio 2019

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE

Consigli sugli errori da non fare e gli accorgimenti da adottare

Le gomitate sono un tema scottante per la difesa personale, e se vuoi dei consigli per tirarla in modo efficace trovi un video esplicativo in coda all’articolo.

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero
17 Febbraio 2019

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero

Il digiuno, la riduzione o l'astinenza dal consumo di cibo, è una pratica alimentare che è stata usata fin dall'antichità per vari scopi: religiosi, sanitari e fisici finalizzati a migliori performance in combattimento. La Warrior Diet o dieta del guerriero (avente similitudini con la Paleo Diet) nasce a seguito di uno studio delle abitudini alimentari dei guerrieri dell'antica Roma, e in generale degli uomini dell'età della pietra.