(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I Migliori Esercizi nell'Atletica Leggera

data di redazione: 26 Giugno 2015
I Migliori Esercizi nell'Atletica Leggera

Scheda di Allenamento per Costruire un Fisico Statuario da Sprinter

Quando pensate all'Atletica Leggera, quale disciplina vi viene subito in mente? Senza ombra di dubbio la gara principe dell'atletica leggera sono i 100 metri piani, dove fisici statuari si sfidano in emozionanti gare che durano meno di 10" ma che hanno un pathos incredibile. Quando guardiamo la TV e vediamo Usain Bolt, Tyson Gay o Asafa Powell spesso ci viene quella voglia di emularli, di allenarci un pò come loro.

 

Per diventare un bravo scattista, però, non bastano esplosioni di energia per cercare di muovere le gambe velocemente: per eccellere davvero negli scatti dovrai essere disciplinato e seguire un programma di allenamento regolare. Dovrai anche assicurarti di correre in modo da utilizzare l'energia in modo efficiente, e curare la forma fisica generale. Questi tre fattori in combinazione possono aiutarti a raggiungere velocità che non pensavi possibili.

 

La maggior parte degli esercizi con i pesi effettuati in palestra si concentrano su una parte del corpo. Per diventare un velocista però, il vostro programma di allenamento con i pesi, dovrà essere una routine adattata per velocisti e non per culturisti. Questo è importante, per correre più forte bisogna allenare la funzione dello sprint e non la massa muscolare delle gambe in modo analitico come avviene nel bodybuilding. Questo non significa che gli sprinter non abbiano gambe grosse e definite, anzi!

 

Se vuoi essere il velocista più veloce in pista, è necessario essere esplosivi, spingendo il corpo fuori dai blocchi muovendo gli arti rapidamente con forza. Per migliorare questi aspetti dello sprint, è necessario impegnarsi in un programma di allenamento per tutto l'anno, che costruirà forza esplosiva e potenza.

 

Qui di seguito è riportato un allenamento completo per i velocisti che aumenteranno la velocità e ridurranno i tempi. Ci sono tre fasi:

  • Off-season
  • Pre-season
  • In season

 

PROGRAMMA DI ALLENAMENTO PER LO SPRINT

 

Off-Season 

 

Giorno 1

  • Squat 3x8-12 al 70-80%
  • Stacchi rumeni - 3x8-12
  • Bench Press 3x8-12 al 70-80%
  • Bent- Over Row (Rematore a Busto Flesso) - 3x8-12
  • Standing Military Press (Distensioni sopra la testa in piedi) - 3x8-12

Giorno 2

Giorno 3

  • Superset: Front Squat - 3x4-8 al 60-70% + Pull-Ups - 3xmax
  • Superset: Affondi - 3x12-15 ogni gamba + Bench Press con manubri- 3x12-15
  • Superset: Hiper Extension - 3x15-20 + French Press per Tricipiti - 3x15-20
  • Superset: Calf in Piedi - 3x15-20 + Curl per i bicipiti - 3x15-20

Pre-Season 

Questo è il momento migliore per concentrarsi sulla aumento della forza e potenza con protocolli specifici

 

Giorno 1

  • Squat - 3x4-8 al 80-90%
  • Stacchi rumeni - 3x4-8
  • Bench Press - 3x4-8 al 80-90%
  • Bent-Over Rows  (Rematore a Busto Flesso) - 3x4-8
  • Standing Military Press (Distensioni sopra la testa in piedi)- 3x4-8

Giorno 2

  • Hang Clean - 3x3-6 al 50-60% 
  • Hang Clean - 3x3-6 al 60-70% 
  • Clean & Jerk - 3x3-6

Giorno 3

  • Dumbbell Hang Clean (Manubri)- 3x3-6 
  • Hang Snatch - 3x3-6 al 60-70% di Power Clean (sopra le ginocchia)
  • Front Squat- 3x4-8 al 70-80%
  • Goodmornings - 3x4-8
  • Distensioni su panca inclinata - 3x4-8
  • Pull-Ups - 3xMax

In-Season 

Questo è il momento migliore per mantenere forza e potenza. Basteranno 2 Workout alla settimana

 

Giorno 1

  • Power Clean - 3x2-6 al 70-80%
  • Clean - 3x2-6 al 80-90%
  • Squat - 3x2-6 al 80-90%
  • Bench Press - 3x2-6 al 80-90%
  • Pull-Ups - 3xMax

Giorno 2

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Progressivo per Aumentare la velocità
02 Ottobre 2014

Allenamento Progressivo per Aumentare la velocità

Tipo di allenamento per aumentare la velocità in tutti i tipi di podisti

Ecco un allenamento con difficoltà progressiva che vi aiuterà a costruire la velocità, la fiducia, e la resistenza, non importa per quale distanza di gara ci si sta allenando. Se non siete sicuri di quale sia il vostro passo di gara 5K...

Usain Bolt si ritira ?
30 Settembre 2014

Usain Bolt si ritira ?

Cosa succederebbe se il Grande USAIN BOLT si ritirasse dalle competizioni ?

Con Bolt che ogni tanto parla del suo ritiro, la questione è: cosa succederà dopo e chi sarà il prossimo re della velocità. Tutti sappiamo che Bolt non potrà dominare oltre i prossimi 4 anni e men che mai per sempre. Come il leone nella giungla che domina col suo orgoglio fino alla vecchiaia. Di solito arriva il giovane leone e si prende la scena. Una situazione simile è ravvisabile nei 100 al massimo livello.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Con Serie e Ripetizioni Variabili
25 Aprile 2019

Scheda Di Allenamento Con Serie e Ripetizioni Variabili

Negli Stati Uniti D'America sta andando di moda l'allenamento con i dadi. L'allenamento con i dadi? Certo usano i dadi per determinare il numero di serie e ripetizioni di un determinato allenamento, in modo da rendere sempre nuovo e stimolante l'allenamento del giorno.

Come Farsi Una Scheda Da Soli
25 Aprile 2019

Come Farsi Una Scheda Da Soli

Oggi giorno, nonostante internet, workshop, libri, riviste, moltissime persone vanno in palestra senza un programma, improvvisano esercizi, copiano altri avventori con il risultato finale di allenarsi in maniera pessima, se non deleteria.